Germania: Il Bayern Monaco batte l’Alba Berlino 3-0 e vince la Bundesliga

Bayern Monaco Bundesliga
Il Bayern Monaco vince la seconda Bundesliga consecutiva – easyCreditBBL (Digital)

Il Bayern Monaco vince il secondo titolo di campione di Germania consecutivo, il quinto della sua storia. La compagine allenata da Dejan Radonjic si è imposta per 3-0 all’Alba Berlino di Aíto García Reneses, completando una striscia immacolata ai Playoffs (9 vittorie e 0 sconfitte tra quarti, semifinali e finale), dopo aver chiuso al primo posto la regular-season ed essere stata in corsa fino all’ultimo per raggiungere i Playoff della Turkish Airlines Euroleague.

La serie di finale contro l’Alba, finalista in Eurocup, dove aveva perso contro il Valencia Basket, è stata comunque avvincente, con i giovani berlinesi capaci di mettere in difficoltà i più esperti rivali nelle due sfide giocate in Baviera. Dopo lo stentato 74-70 di gara 1, il Bayern ha vinto gara 2 in trasferta per 77-82. In gara 3, l’Alba Berlino ci ha provato in tutti i modi a prolungare la serie, dominando la partita per lunghi tratti e toccando un massimo vantaggio di +15, ma i bavaresi sono riusciti a rimontare nel finale, raggiungere il 76-76 grazie a una tripla di Vladimir Lucic e poi vincere all’overtime per 93-88.

Il bosniaco Nihad Djedovic, famoso tra le altre cose per per la sua somiglianza con Zlatan Ibraimovic, è stato designato MVP delle Finali, grazie a una media di 15 punti e 5 assist a partita nelle tre sfide di finale. Anche in gara 3 Djedovic ha messo a segno 18 punti e 6 assist. Il top-scorer dell’ultima sfida di campionato è stato l’ala serba Vladimir Lucic, autore di 23 punti. Molto bene anche il lungo Danilo Barthel, che ha messo a referto 15 punti e 5 rimbalzi.