fbpx
Home NBA #NBA – I Pelicans di Nik Melli battono OKC senza patemi

#NBA – I Pelicans di Nik Melli battono OKC senza patemi

0

I New Orleans Pelicans di Nicolò Melli battono 80-113 gli Oklahoma City Thunder nella sfida di capodanno. I Pelicans tornano così al successo nella gran notte del ritorno di Steven Adams in quella che era stata la sua casa per sette stagioni.

Partita in crescendo per i ragazzi di San Van Gundy, che dopo un primo quarto equilibrato (28-32) hanno visto aumentare esponenzialmente il proprio vantaggio quarto dopo quarto, nonostante l’esclusione di Brandon Ingram per un fallaccio su Isaiah Roby nel corso del terzo quarto.

Nonostante i solo 26 minuti in campo, Ingram è risultato comunque il migliore dei suoi con 20 punti e 7 rimbalzi. Il franchise della Louisiana ha chiuso con 7 uomini in doppia cifra e il grande ex Steven Adams autore di una doppia doppia (14 punti, 10 rimbalzi). Si è visto in campo anche Nicolò Melli per 16 minuti. Per l’azzurro 5 punti, frutto di 2/2 dalla lunetta e una bella tripla nel finale.

Da parte degli Oklahoma City Thunder in pieno processo di rebuilding, da segnalare i 17 punti e 6 rimbalzi in 24 minuti di Al Horford. Si sono visti in campo anche i giovani talenti europei finiti a OKC dopo il Draft. Per i francese ex ASVEL Theo Maledon 6 punti e 5 rimbalzi in 26 minuti, mentre il centro serbo con passaporto greco ex Olympiacos Aleksej Pokusevski ha messo a referto 1 punto, 5 rimbalzi e 4 assist. Per i due ragazzi, scelti in posizione 34 e 17, essere finiti ai Thunder è sicuramente la migliore opzione, perché hanno la possibilità di giocare.