Italy in Europe – Turkey: Vince il Fenerbahçe, 7 punti per Datome

Il Fenerbahçe ha vinto la seconda partita in campionato (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)
Il Fenerbahçe ha vinto la seconda partita in campionato (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)

Seconda vittoria in campionato per il Fenerbahçe di Zeljko Obradovic e Gigi Datome. I gialloblù di Istanbul hanno espugnato il palazzetto del Yeşilgiresun Belediyespor imponendosi 61-72, al termine di una partita non facile, nella quale i locali avevano fatto soffrire i più blasonati rivali per buona metà dell’incontro.

La nuova Eurolega, con il suo calendario asfissiante e che prevede due giornate in settimana, ha obbligado Obradovic a far riposare Udoh e Sloukas, e a ruotare all’impazzata gli altri membri della squadra a sua disposizione. In alcune fasi di gioco abbiamo visto uno schieramento “ultra small-ball” con il nostro Gigi Datome giocando in posizione di centro, essendo il più alto in campo. In attacco ovviamente il Fenerbahçe velocizzava le sue azioni, mentre che in difesa, com’è logico immaginare, Datome soffriva un po’ contro il pivot rivale.

L’MVP della scorsa stagione in Italia James Nunnaly è stato il massimo realizzatore del Fenerbahçe, con 14 punti, 4 rimbalzi e 3 assist, seguito da Bogdan Bogdanovic, con 13 punti e 6 rimbalzi. L’uomo “clutch” dell’incontro è stato Pero Antic, che ha messo a segno le sue tre triple (11 punti in tutto per lui) quando più ce n’era bisogno, con buzzer-beater al termine del terzo quarto compreso.

https://twitter.com/Oguzhann30/status/790243326222098432

Per il nostro Gigi Datome che, come accennato, si è sacrificato a fare un po’ di tutto in campo, 7 punti (2/3 in tiri da due, 1/3 in triple), 7 rimbalzi (massimo rimbalzista dei suoi), 3 assist e una stoppata in 26 minuti. Una prova a tutto campo e un lavoro oscuro fondamentale per portare a casa l’incontro.

14 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *