Home Italy in Europe Italy In Europe: Il Baskonia di Polonara in crisi, perde anche in ACB col Fuenlabrada

Italy In Europe: Il Baskonia di Polonara in crisi, perde anche in ACB col Fuenlabrada

0
Baskonia Achille Polonara
Continua la crisi del Baskonia – ACB Photo / A. Bouzo

Dopo la netta sconfitta di giovedì in Eurolega contro il Maccabi, il Baskonia di Achille Polonara ha perso in casa anche in Liga ACB. La compagine allenata da Velimir Perasovic è stata infatti sconfitta per 80-92 dal Montakit Fuenlabrada. I fischi profusi dal pubblico del Fernando Buesa Arena al termine della sfida sono emblematici. La squadra, con un record negativo di 4 vittorie e 5 sconfitte, sarebbe al momento fuori dalle posizioni che danno accesso a disputare la Copa del Rey in programma in febbraio.

La partita contro il Fuenlabrada sulla carta era di quelle “facili”, ma la competitività messa in campo dagli uomini di Jota Cuspinera fa capire ancora una volta quanto sia effettivamente complicata ed equilibrata la Liga Endesa, dove tutte le squadre hanno talento per battere chiunque, e i Team che giocano in Eurolega spesso pagano lo scotto del doppio o triplo impegno settimanale ad altissimo livello.

Il Baskonia è partito bene nella sfida della nona giornata di campionato, ma il Fuenlabrada ha subito creato pericolo, andando a riposo in vantaggio per 35-41. Nel terzo quarto la squadra ospite ha allungato ulteriormente, non lasciando scampo ai padroni di casa.

Velimir Perasovic ha provato a giocarsi tutte le armi al proprio arco, mettendo in campo anche Achille Polonara assieme all’eterno Toko Shengelia. Il georgiano è stato ancora una volta l’MVP dei suoi, con 26 punti e 8 rimbalzi, e il marchigiano non ha sfigurato nei 16 minuti nei quali è rimasto in pista. Polonara ha infatti messo a referto 10 punti e 5 rimbalzi, ma ha anche commesso il fallo da tre punti che ha virtualmente consegnato la vittoria al Montakit nelle fasi finali dell’incontro. Non era giornata per il Baskonia…

Il veterano Álex Urtasun, classe 1984 e che nel 2015 aveva disputato la preseason con l’Olimpia Milano, è stato il migliore degli ospiti, mettendo a referto 19 punti, 3 rimbalzi, 3 assist e 26 di valutazione.

Per il Baskonia mercoledì è in programma una sfida si quelle difficili: il CSKA di Daniel Hackett visiterà infatti Vitoria.