fbpx
Home NBA Donald Trump: “Vergognoso che i giocatori NBA si inginocchino all’inno nazionale, io spengo la tv”
Donald Trump: “Vergognoso che i giocatori NBA si inginocchino all’inno nazionale, io spengo la tv”

Donald Trump: “Vergognoso che i giocatori NBA si inginocchino all’inno nazionale, io spengo la tv”

0

Intervenuto telefonicamente al programma “Fox & Friends”, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha fortemente criticato i giocatori NBA che si inginocchiano all’inno nazionale come segno di protesta per l’ingiustizia razziale.

“Quando vedo persone in ginocchio e mancano di rispetto alla nostra bandiera e all’inno nazionale, quello che faccio personalmente è spegnere il televisore. Penso che sia vergognoso. Lavoriamo con l’NBA, abbiamo lavorato molto duramente con loro cercando di farli ripartire, ho spinto molto per farli ricominciare. Poi vedo tutti in ginocchio durante l’inno. Per me non è accettabile. Io non ho interessi nella NBA. Lasciate che ve lo dica, anche molte altre persone là fuori la pensano come me.

Durante la telefonata, Trump ha anche affermato che “le classifiche NBA sono molto in calo”: ma a quanto scrive TMZ, secondo i media televisivi sportivi le classifiche sono aumentate del 14% rispetto alla media prima della sospensione della stagione.

Trump ha aggiunto:
“Dobbiamo difendere la nostra bandiera, difendere il nostro paese. Molte persone sono d’accordo con me. Se sbaglio, perderò le elezioni. Va bene lo stesso. Lo farò sempre rappresentando la nostra bandiera”.