fbpx
Home NBA Belinelli stravince il derby contro Melli, Pelicans fuori dai playoffs
Belinelli stravince il derby contro Melli, Pelicans fuori dai playoffs

Belinelli stravince il derby contro Melli, Pelicans fuori dai playoffs

0

Intenso matchup quello tra i San Antonio Spurs e i New Orleans Pelicans, entrambe a disperata caccia di una vittoria per rimanere attaccate al treno playoff. Vincono gli Speroni per 122-113, con un Marco Belinelli che usa tutta la sua esperienza e mette a referto 14 punti in 20 minuti – per l’altro italiano in campo, Nicolo’ Melli, solo 2 punti a segno nel secondo quarto, in 10 minuti totali. I Pels riesccno a rimanere attaccati alla gara solo nelle prime battute, con un Williamson sprecone (e ancora centellinato da Gentry) salvo poi perdersi subito e lasciare il pallino della sfida in mano agli Spurs, arrivati anche al +20 e coi Pelicans tenuti a debita distanza da quattro liberi di Marco Belinelli nei secondi finali. Super gara di DeRozan, che ne mette 27 in 33 minuti, e ancora di Rudy Gay19 in 28 minuti, mentre si fa male White – ancora grande protagonista e uscito dopo 20 minuti e 16 punti (l’entita’ dell’infortunio non e’ ancora nota, anche se non dovrebbe essere nulla di grave). Non basta un grande JJ Redick dall’altra parte, con 31 punti (con 8 su 12 da tre) e un altalenante Williamson (25 alla fine) per New Orleans, che dice addio alle residue speranze di post season. Un Popovich entusiasta a fine gara parla di “grande regalo” per un giovane team la possibilità di partecipare ai playoffs, dovessero raggiungere i Blazers al nono posto, sempre distante mezza gara dopo la vittoria con i Sixers. Ci si rivede Martedì contro gli Houston Rockets per continuare ad inseguire un inaspettato ma potenzialmente graditissimo “regalo”, che significherebbe la 23ma partecipazione consecutiva di San Antonio alla post-season.