Home NBA NBA: OKC strapazza Washington con la miglior versione di Danilo Gallinari
OKC Danilo Gallinari

NBA: OKC strapazza Washington con la miglior versione di Danilo Gallinari

0

Vittoria facile per gli Oklahoma City Thunder di Danilo Gallinari, che nella ‘bolla’ di Orlando si impongono per 103-121 ai Wizards, la chiara cenerentola tra le 22 squadre partecipanti a questo torneo di finale e già matematicamente eliminati dalla corsa ai Playoff nella East Conference. Con questo successo, il terzo in cinque partite dalla ripresa dei giochi, OKC sorpassa nuovamente Utah e si ritrova quinta in classifica, con molte posizioni ancora incerte.

Miglior partita di Danilo Gallinari dalla ripresa dei giochi, l’azzurro ha messo a referto 20 punti in meno di 22 minuti in campo, con un chirurgico 6/8 dal campo (e 5/5 ai tiri liberi). Con le tre triple messe a segno, il Gallo raggiunge quota 1211 canestri segnati da oltre l’arco, superando momentaneamente Marco Belinelli (1208) come italiano che più triple ha messo a segno oltreoceano. Ma Belinelli può rifarsi subito nel derby italiano contro i Pelicans di Nicolò Melli in programma in serata.

Da parte di OKC, da segnalare il career-high del rookie Darius Bazley, autore di 23 punti con 5/8 in triple. In generale i Thunder, che si sono presentati all’appuntamento senza i centri Steven Adams e Nerlens Noel, fuori per infortunio, oltre all’assenza di Dennis Schroeder, hanno vissuto una gran giornata dalla lunga distanza, con 18/39 (46.2%) di squadra. Migliore per i Wizards l’ex compagno di squadra del Gallo e di Shai Gilgeous-Alexander ai Clippers Jerome Robinson con 19 punti.

Prossima partita per Oklahoma in back-to-back lunedì sera alle 20.30 italiane conto i lanciatissimi Phoenix Suns.