Alessandro Scariolo, campione d’Europa Under 18 con la Spagna

Alessandro Scariolo Spagna
Sergio Scariolo abbraccia suo figlio Alessandro, campione europeo U18 – FIBA

Alessandro Scariolo, figlio di Sergio, allenatore della nazionale spagnola e assistant-coach dei Toronto Raptors, si è proclamato campione d’Europa Under 18 con la sua nazionale: la Spagna. Le giovani leve iberiche hanno conquistato il titolo continentale battendo 57-53 la Turchia in una finale non certo bella e con polemica arbitrale inclusa, ma che nulla toglie a una Spagna che ha disputato un torneo immacolato, vincendo tutte le partite disputate.

Il maggiore dei figli di Sergio Scariolo e della ex giocatrice di pallacanestro Blanca Ares, che compierà 18 anni in ottobre, ha disputato 9 minuti della finale contro la Turchia, giocando con i suoi coetanei nelle varie fasi del torneo. Alessandro Scariolo, guardia di 1.84 cm nato a Málaga, gioca da due anni tra le file dell’Unicaja Málaga B, squadra affiliata al club ACB e che disputa la Liga EBA, dopo tutta la trafila delle giovanili sempre nella squadra di casa per la famiglia Scariolo, che vive stabilmente in Andalusia da quasi due decenni.

La stagione 2019-20 sarà importante per il primogenito del coach bresciano, in quando si prepara all’avventura in NCAA. Come confermato dal proprio Sergio a fine giugno all’emittente radiofonica COPE Málaga e riportato dai principali quotidiani sportivi spagnoli, infatti, Alessandro starebbe preparando lo sbarco negli Stati Uniti, con l’intenzione di “combinare lo studio con la pratica della pallacanestro”. Non è ancora stato reso noto in quale università il giovane Scariolo proseguirà la sua carriera, ma sicuramente l’eccellente esperienza vissuta dal tecnico nostrano alla corte dei Toronto Raptors, con conquista dell’anello compresa, ha giocato a favore di questa decisione.

Sergio Scariolo non si è voluto perdere la finale disputata in quel di Volos (Grecia), essendo presente in quanto coach della nazionale maggiore… e ovviamente anche come padre!