Home Coppe Europee Euroleague: Un Real Madrid superiore non lascia scampo al Fener di Gigi Datome
Credit: BasketATodoRitmo per BasketItaly Euroleague: Un Real Madrid superiore non lascia scampo al Fener di Gigi Datome

Euroleague: Un Real Madrid superiore non lascia scampo al Fener di Gigi Datome

0

La partita tra Fenerbahçe e Real Madrid della 25ª giornata di Turkish Airlines Euroleague non ha avuto storia. Nonostante le assenze, gli spagnoli si sono imposti per 65-94 in trasferta, un risultato che non lascia dubbi. Eppure, i ragazzi allenati da Zeljko Obradovic e quelli di Pablo Laso hanno affrontato la sfida dopo una settimana di pausa dalle competizioni europee nelle stesse condizioni, ovvero dopo esserci proclamati domenica campioni di Coppa dei rispettivi paesi.

Il Real Madrid ha dominato la sfida da inizio a fine, pungendo in ogni reparto; dalle letali triple di Jaycee Carroll (top-scorer con 20 punti), all’incidenza di Walter Tavares nel pitturato (16 punti e 8 rimbalzi), passando per gli 8 assist di Facundo Campazzo. I turchi, non brillanti e che hanno perso Kostas Sloukas per un infortunio al mento, sono sembrati spaesati e impotenti. Non è bastato un gran Nando De Colo, che ha messo a referto 21 punti, 6 assist e 3 rimbalzi. Per Gigi Datome, entrato a partita iniziata, 5 punti, 1 assist e 1 recupero in 25 minuti.

E mentre Matteo Spagnolo ha vissuto l’esordio in maglia azzurra a Napoli, il suo compagno di squadra nelle giovanili del Real Madrid Mario Nakic (classe 2001) ha debuttato in Eurolega, con 4 punti e 1 rimbalzo in 2 minuti e mezzo, e Usman Garuba (2002) è partito in quintetto (3 punti e 4 rimbalzi per lui). Insomma, i blancos dominano, e sembrano aver seminato nel modo giusto affinché questo dominio continentale continui nel tempo.

Con questa vittoria, il Real Madrid è secondo in classifica dietro l’Anadolu Efes, mentre il Fenerbahçe scivola fuori dalla zona Playoff (attualmente decimo). La settimana prossima gli uomini di Zeljko Obradovic saranno impegnati nello delicatissimo scontro diretto in casa del Valencia Basket.

[Immagine di copertina: Credit – BasketATodoRitmo per BasketItaly]