Home Italy in Europe Italy in Europe – Spain: un ottimo Bargnani guida la rimonta del Baskonia

Italy in Europe – Spain: un ottimo Bargnani guida la rimonta del Baskonia

0
Andrea Bargnani è stato il massimo realizzatore dei suoi con 20 punti (Foto: ACB Photo/I.Martín)
Andrea Bargnani è stato il massimo realizzatore dei suoi con 20 punti (Foto: ACB Photo/I.Martín)

Debutto in campionato tra le mura amiche per il Laboral Kutxa Baskonia, che nella seconda giornata di campionato si è imposto 87-75 all’UCAM Murcia, grazie a una straordinaria rimonta nella ripresa. Andrea Bargnani ha chiuso come massimo realizzatore dell’incontro con 20 punti, frutto di 9/19 in tiri dal campo.

Erano partiti molto meglio gli ospiti, infatti, trascinati da un incontenibile Facundo Campazzo che i padroni di casa hanno fatto fatica a fermare. Il Murcia aveva chiuso il primo quarto avanti 10-23, riuscendo addirittura ad aumentare il proprio vantaggio nel secondo periodo fino al +18 e ad andare a riposo sul 22-37.

Nel terzo quarto i baschi hanno ribaltato la situazione, e il nostro Andrea Bargnani è stato uno dei principali artefici della rimonta: quando al “Mago” si scalda il polso, il suo caratteristico tiro dalla mezza distanza diventa inarrestabile, e l’azzurro a messo a segno anche un paio di triple. Dopo 30 minuti di gioco il Baskonia era già in vantaggio: 55-51. Bargnani ha continuato “on-fire” anche nell’ultimo quarto, che è servito alla compagine basca a distanziarsi nell’elettronico, per vincenre con un risultato forse anche troppo crudele nei confronti di un Murcia che ha avuto la partita tra le mani per 20 minuti.

A parte l’azzurro, tra i baschi molto bene anche lo sloveno Jaka Blažič (14 punti) e l’ungherese Adam Hanga (23 di valutazione grazie a 9 punti, 8 rimbalzi, 4 assist e 3 palloni recuperati). Nel Murcia Facundo Campazzo e Victor Faverani sono stati i migliori con 16 di valutazione ognuno. Per il Baskonia seconda vittoria in altrettante partite in campionato e tra meno di 48 ore altra sfida estremamente esigente: domenica alle 17.00 visita al Palau Blaugrana per affrontare il FC Barcelona Lassa.