fbpx

Italy in Europe: Il Baskonia di Polonara perde ad Andorra e si allontana dalla Coppa

Baskonia
L’espulsione di Shengelia ha dato più spazio a Polonara, ma l’azzurro, poco cercato dai compagni, non ha inciso – ACB Photo / Albert Martín

Netta sconfitta del decimato Kirolbet Baskonia di Achille Polonara nel sempre difficile palazzetto del MoraBanc Andorra. La compagine del principato si è imposta per 97-82 al termine di una sfida dominata da inizio a fine.

Velimir Perasovic, senza i vari infortunati (Granger, Garino, Vildoza…), ha dovuto fare i salti mortali per riuscire a mettere in campo un quintetto competitivo, soprattutto nella posizione di playmaker, con il solo Pierria Henry sano. L’ex Siena Matt Janning ha infatti svolto anche il ruolo di play supplente in occasione dei (pochi) momenti di riposo dell’americano.

Il MoraBanc Andorra trascinato da Clevin Hannah (20 punti), che l’Italia potrebbe trovarsi di fronte al Preolimpico in quanto in possesso di passaporto senegalese, e David Jelinek (18) si è portato subito in vantaggio, non permettendo a uno stanco Baskonia, reduce dalla sconfitta di Atene in Eurolega, di entrare in partita. Inoltre, Dejan Musli e Moussa Diagne hanno dominanto il rimbalzo per i locali.

Come se non bastasse, verso la fine del terzo quarto Toko Shengelia ha commesso il suo quinto fallo, venendo escluso dalla partita. Questo ha aperto le porte ad Achille Polonara, che è rimasto in campo per l’ultimo parziale al posto del georgiano; ma con la partita ormai compromessa, e gli attacchi dei baschi giocati quasi tutti individualmente, l’azzurro non ha avuto modo di mettersi in mostra. Per lui 2 punti in 11 minuti e mezzo.

Il Baskonia raccoglie la sesta sconfitta in 11 partite, mettendo a rischio la sua partecipazione alla prossima Copa del Rey, mentre lo stesso Andorra, con 6-5, fa un passo avanti in questo senso.

Per la serie “gli esami non finiscono mai“, il prossimo avversario di Polonara e compagni sarà l’Anadolu Efes dell’ex di lusso Shane Larkin, che ha fatto storia battendo il record di punti in Eurolega. Appuntamento venerdì prossimo al Buesa Arena.