fbpx
Home Coppe Europee #EuroCup: Sorpresa a Monaco, il Buducnost di Della Valle rimonta ed espugna il Principato
Justin Cobbs, eroe a Monaco - Credit: Buducnost Voli/ABA Liga #EuroCup: Sorpresa a Monaco, il Buducnost di Della Valle rimonta ed espugna il Principato

#EuroCup: Sorpresa a Monaco, il Buducnost di Della Valle rimonta ed espugna il Principato

0

Gara uno dei quarti di finale di 7DAYS EuroCup tra l’AS Monaco, primo in classifica nel campionato francese, favorito alla vigilia, e il Buducnost Voli di Amedeo Della Valle, che si è qualificato all’ultima giornata ed è reduce dalla convincente vittoria in campionato contro la Stella Rossa. Al termine di una gara combattuta, i montenegrini hanno raccolto un’importantissima e spettacolare vittoria per 76-77.

Il Monaco è partito subito forte, trovando il canestro con il talentoso Dee Bost. Il primo quarto si è chiuso sul 22-13. Ma gli uomini di Zvezdan Mitrovic (anche lui montenegrino) non sono riusciti a mantenere l’ampio vantaggio. La superiorità di Willie Reed su Mathias Lessort sotto canestro è stata la chiave della rimonta della compagine montenegrina. Il Buducnost, infatti, si è rifatto sotto, e le due squadre sono andate all’intervallo sul 38-37. Oltre al centro ex NBA, protagonista in assoluto, anche Amedeo Della Valle ha dato il suo contributo alla rimonta con 7 punti.

Terzo quarto estremamente equilibrato. Gli uomini di Dejan Milojevic hanno trovato il canestro con Justin Cobbs e Nikola Ivanovic. La supremazia del Buducnost a rimbalzo ha fatto soffrire oltremisura il Monaco, che ha pagato una giornata negativa al tiro di Marcos Knight. Il terzo quarto si è chiuso con il Monaco avanti 54-51. Rob Gray è salito in cattedra per il Monaco, ma Cobbs ha continuato a rispondere colpo si colpo. Melvin Ejim ha trovato il pareggio sul 65-65. Scambio di canestri da una parte e dall’altra; Lessort è cresciuto nel suo duello personale con Reed nei minuti finali e ha portato avanti i suoi. La tripla di Cobbs ha riavvicinato gli ospiti segnando il -1 con ancora 55 secondi da giocare. JJ O’Brien non ha sbagliato il layup, e un 2+0 di Willie Reed ha riavvicinato i suoi, quindi il Monaco ha perso il pallone, e Justin Cobbs non ha perdonato. Lessort ha sbagliato il canestro della vittoria, regalando il successo alla squadra ospite.

Justin Cobbs (21 punti) e Willie Reed (24 punti, 13 rimbalzi e 35 di valutazione) sono stati i migliori del Buducnost, nel quale anche Amedeo Della Valle si è fatto valere con 7 punti, 3 rimbalzi e 2 assist in 20 minuti. Da parte della compagine monegasca, da segnalare i 18 punti di Rob Gray e i 13 a testa di Dee Bost e Mathias Lessort. La supremazia a rimbalzi (27-38) è stata una delle chiavi del successo montenegrino.

Gara 2 si disputerà venerdì in Slovenia. Il governo francese non permette ai suoi cittadini di volare in Montenegro per le restrizioni per il Covid, e le due squadre, assieme all’organizzazione dell’EuroCup, hanno trovato questa soluzione: si giocherà all’Arena Stozice di Lubiana.