Home A2 A2 - Girone Rosso NPC Rieti, ufficiale la firma di Giacomo Sanguinetti
NPC Rieti, ufficiale la firma di Giacomo Sanguinetti

NPC Rieti, ufficiale la firma di Giacomo Sanguinetti

0

La NPC Rieti Pallacanestro è lieta di annunciare la firma per la stagione 2020/2021 del playmaker Giacomo Sanguinetti.

Nativo di Pietrasanta in provincia di Lucca, classe 1990, Giacomo arriva a Rieti dopo l’esperienza in Serie A1 alla corte della Vanoli Cremona, allenata dal coach Meo Sacchetti e condividendo la cabina di regia con un campione del calibro di Travis Diener. Nell’ultima stagione in maglia Vanoli, Sanguinetti ha registrato 11.1 minuti a partita con 3.2 punti di media, il 38.9% da 3 punti, 1.8 assist a partita ed il season high di 10 punti, 5 rimbalzi e 5 assist nel match vinto contro la Openjobmetis Varese.

Cresciuto cestisticamente nelle giovanili della Fortitudo Bologna, con i felsinei ha vinto il campionato nazionale Under 16 nel 2005-2006 e fatto l’esordio in Serie A nel 2006-2007 contro la Snaidero Udine.

Dal 2009 al 2011 veste la maglia di Ozzano in A Dilettanti per poi spostarsi alla Eagles Bologna la stagione successiva, in Divisione Nazionale B, che chiude a 11 punti e 3 assist di media.

Stagione seguente alla Pallacanestro Lago Maggiore, in Divisione Nazionale A, con cui mette a referto oltre 12 punti di media e vince la Coppa Italia LNP e poi alla Don Bosco Livorno nel 2013-2014 (10.7 ppg e 3.1 assist di media in 26 gare disputate). Dopo una parentesi a Scafati in A2 Silver c’è la firma con la Bakery Piacenza dove approda nel 2015 e rimarrà per due stagioni, l’ultima delle quali chiusa a 13.7 punti di media, 3.7 rpg, 5 assist di media a partita ed il 39.3% da 3.

Nel 2017-2018 la firma con l’Assigeco Piacenza in serie A2 e la stagione successiva l’approdo alla Mens Sana Siena dove chiude a 7.4 ppg, 2.3 apg ed il 34% da 3. A marzo 2019 lascia la Toscana per firmare alla Vanoli, ultima tappa prima dell’approdo in Sabina.

Con la maglia azzurra a livello giovanile Jack ha disputato e concluso al sesto posto gli Europei Under 16 nel 2006 giocando poi la FIBA EuroBasket Under 20 nel 2010, chiusa al decimo posto con 8 punti, 2.9 rimbalzi e 2 assist di media in sette partite.

Per Giacomo Sanguinetti prime impressioni molto positive: “Sono molto contento di aver ricevuto la chiamata di Rieti. Appena ho saputo di questa possibilità sono stato entusiasta anche perché conosco la piazza ed il grande calore del PalaSojourner. Un tifo ed una passione, quella dei reatini, che non vedo l’ora di provare. Ho avuto modo di parlare anche con il coach Alessandro Rossi e sicuramente c’è grande voglia di far bene”.

Ufficio Stampa Npc Rieti