Home A2 A2 - Girone Rosso Marco Mollura e Pallacanestro Trapani insieme per i prossimi tre anni
Marco Mollura e Pallacanestro Trapani insieme per i prossimi tre anni

Marco Mollura e Pallacanestro Trapani insieme per i prossimi tre anni

0

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Marco Mollura per il prolungamento del proprio contratto. L’atleta trapanese si legherà ai colori granata per le prossime tre stagioni.

Queste le parole dell’ala trapanese dopo l’ufficialità del suo accordo con la Società del Presidente Pietro Basciano: “Non potrei che essere più felice e ringrazio di cuore la famiglia Basciano. Tutti sanno quanto io sia innamorato di questi colori, la maglia granata per me è una seconda pelle e l’idea di poterla vestire ancora per tanto tempo mi riempie di gioia e di orgoglio. So che devo ancora migliorare tanti aspetti del mio gioco ma posso garantire ai tifosi che darò quotidianamente tutto me stesso per onorare questa maglia”.

Di seguito il commento dell’amministratore delegato Nicolò Basciano: “Per quello che riesce a dare in campo Marco per noi è un giocatore fondamentale e l’idea di sottoscrivere un contratto così lungo nasce perché vogliamo che diventi un giocatore bandiera. Il suo legame col territorio ed il suo amore per la maglia granata sono un valore aggiunto difficile da trovare in altri giocatori”.

 

LA SCHEDA

Marco Mollura è nato a Trapani il 10/11/1993, è alto 196 cm e pesa 90 Kg. Nato e cresciuto cestisticamente a Trapani, nella sua seconda stagione da aggregato alla prima squadra (2010/11) conquista la promozione in Legadue con il Basket Trapani di coach Benedetto riuscendo, da under, a ritagliarsi anche qualche minuto. L’anno seguente rimane a Trapani inaugurando il nuovo ciclo della Pallacanestro Trapani targata Basciano. Dopo la promozione e la conquista della Coppa Italia di C, lascia la Sicilia per approdare al Cus Torino in serie B dove giocherà nelle stagioni 2012/13 e 2013/14. L’anno seguente sposa l’ambizioso progetto tecnico della Zanella Basket Cefalù con cui vince il campionato di DNC da protagonista. Nella stagione 2016/17, in DNB, sempre con la casacca di Cefalù, ha fatto registrare le seguenti cifre: 15 punti e 8 rimbalzi in oltre 30 minuti di utilizzo.

Arriva a Trapani nella stagione 2017/18 e riesce subito a dimostrarsi all’altezza della categoria. Nella sua prima stagione in A2 realizza 5 punti di media con 2.5 rimbalzi in 17 minuti di utilizzo.

Confermato per il 2018/19 il suo rendimento aumenta e assurge a idolo della tifoseria. In campo per 18 minuti di media realizza 5.4 punti con 3 rimbalzi.

Nell’ultima stagione è stato uno dei protagonisti della squadra, è rimasto in campo per una media di 20 minuti realizzando 7.5 punti a cui ha aggiuto 4.1 rimbalzi e 2.4 assist. La sua grinta ed il suo “lavoro sporco” sono doti preziose di cui è difficile fare a meno.

Ufficio Stampa Pallacanestro Trapani