Home Serie A De Cesare cancella 71 anni di storia. Scandone niente Serie B

De Cesare cancella 71 anni di storia. Scandone niente Serie B

0

Novità cocenti in casa Scandone. Sequestrati circa 100 milioni di euro a De Cesare, amministratore delegato della Sidigas spa, Us Avellino e Scandone Basket 1948. Secondo quanto riportato da numerosi fonti locali le accuse sarebbero pesanti: dal mancato versamento dell’iva all’autoriciclaggio. A causa di questi problemi la Scandone non ha effettuato il pagamento della prima rata per la partecipazione alla prossima Serie B, del valore di 20.000 euro.

Dopo 71 anni di storia si fa sempre più concreta l’idea di non vedere la compagine irpina iscritta a nessun campionato professionistico. Nel giorno 12, cm, la Sidigas spa affronterà il processo per l’istanza di fallimento, chiaramente non poco possibilità di “vittoria”. Una gestione scellerata che cancella decenni di umile, onesta e dignitosa storia.