Home Senza categoria La Fortitudo torna al successo battendo varese

La Fortitudo torna al successo battendo varese

0

Al Paladozza, in un clima fattosi improvvisamente surreale al diffondersi della tragica notizia della scomparsa di Kobe Bryant e della figlia, si gioca un vero e proprio spareggio playoff tra la Fortitudo Bologna e L’Openjobmetis Varese. Finisce 79-76 per le aquile, che riscattano le ultime due pessime prestazioni con Venezia e Pesaro.

Partita equilibrata, con Henry Sims che guida i suoi a diversi tentativi di fuga ma con Varese che rimane sempre lì.

Primo tempo equilibrato e con alte percentuali per entrambe le squadre. Parte meglio la Fortitudo, guidata da Sims e da una consistente prova dei due italiani Mancinelli-Aradori (21 pti alla sirena) , ma nel finale dei primi 20 minuti i lombardi accelerano, pareggiando ed addirittura portandosi avanti di 5 punti.

Gran terzo quarto dei padroni di casa che, in una partita più tattica e tesa prima rimontano e poi riescono a portarsi in vantaggio. Ultimi minuti al cardiopalma, con Varese che prova fino all’ultimo a pareggiarla, ma è bravissimo Aradori a prendersi tiri pesanti e a non sbagliare quando mandato in lunetta.