Home NBA NBA. Kevin Love dona 100mila$ al personale e lo staff dell’arena di Cleveland

NBA. Kevin Love dona 100mila$ al personale e lo staff dell’arena di Cleveland

0

Risultato immagini per kevin love

Come riportato dall’insider NBA Shams Charania, Kevin Love, ala dei Cleveland Cavaliers ha donato 100.000 dollari all’arena dei Cavs per supportare il personale interessato dalla sospensione della stagione NBA.

Questo il post su Instagram del giocatore dei Cavaliers.

Ognuno reagisce differentemente a situazioni stressanti. E la paura e l’ansia derivanti dal recente scoppio del COVID-19 possono essere estremamente travolgenti.
Attraverso il gioco della pallacanestro, siamo stati in grado di affrontare i problemi principali e stare insieme come una lega progressiva che si prende cura dei giocatori, dei fan e delle comunità in cui lavoriamo. Sono preoccupato per il livello di ansia che tutti provano ed è per questo che sto impegnando $ 100.000 attraverso la KevinLoveFund a sostegno dell’arena dei Cavs e personale di supporto che ha avuto un improvviso cambiamento di vita a causa della sospensione della stagione NBA. Spero che durante questo periodo di crisi, altri si uniranno a me nel sostenere le nostre comunità.

Le pandemie non sono solo un fenomeno medico. Colpiscono gli individui e la società su così tanti livelli, con lo stigma e la xenofobia che sono solo due aspetti dell’impatto di un’epidemia di pandemia. È importante sapere che le persone con una malattia mentale possono essere vulnerabili agli effetti del panico e della minaccia diffusi. Essere reciprocamente gentili. Comprendi le loro paure, indipendentemente dal fatto che non provi la stessa cosa. Sii sicuro e prendi decisioni informate durante questo periodo. E incoraggio tutti a prendersi cura di se stessi e a mettersi in contatto con gli altri bisognosi, sia che ciò significhi sostenere le organizzazioni benefiche locali che stanno annullando gli eventi o fare il check-in su colleghi e familiari.

View this post on Instagram

Everyone reacts differently to stressful situations. And the fear and anxiety resulting from the recent outbreak of COVID-19 can be extremely overwhelming. Through the game of basketball, we've been able to address major issues and stand together as a progressive league that cares about the players, the fans, and the communities where we work. I'm concerned about the level of anxiety that everyone is feeling and that is why I'm committing $100,000 through the @KevinLoveFund in support of the @Cavs arena and support staff that had a sudden life shift due to the suspension of the NBA season. I hope that during this time of crisis, others will join me in supporting our communities. Pandemics are not just a medical phenomenon. They affect individuals and society on so many levels, with stigma and xenophobia being just two aspects of the impact of a pandemic outbreak. It's important to know that those with a mental illness may be vulnerable to the effects of widespread panic and threat. Be kind to one another. Be understanding of their fears, regardless if you don't feel the same. Be safe and make informed decisions during this time. And I encourage everyone to take care of themselves and to reach out to others in need — whether that means supporting your local charities that are canceling events, or checking in on your colleagues and family.

A post shared by Kevin Love (@kevinlove) on