FIBAWC – L’Australia sul filo di lana batte una grande Francia e rimane imbattuta

fiba.basketball

L’Australia vince il Girone L battendo al termine di una partita emozionante e bellissima la Francia per 98-100. Un match tra le due nazionali già qualificate ai Quarti di Finale che ha trovato il padrone solo nei secondi finali dell’incontro.

Per gli australiani 30 di Patty Mills, 23 di Joe Ingles e 20 di Aron Baynes.

Per la Francia 31 di Evan Fournier e 26 di Nando De Colo.

Australia si prende quindi il girone e resta imbattuta, ora ai quarti affronterà la Repubblica Ceca e, se vince, troverà in semifinale la vincente di Polonia-Spagna.

La Francia invece avrà ai quarti gli USA, poi se vince in semifinale troverà la vincente di Serbia-Argentina.

I “Boomers” partono meglio, 9-15 dopo 5′ con le triple di Matthew Dellavedova e Aron Baynes, rispondono i Bleus con Frank Ntilikina e Nando de Colo, 22-18 per la Francia all’8′ e break di 13-3. Joe Ingles e Mitch Creek chiudono il 1° quarto della contesa sul 24-23. Secondo periodo e il match non ha sussulti o vantaggi significativi: 26-26 al 12′, 35-35 al 15′ con da una parte Patty Mills, Ingles e Jock Landale a cercare di fare la differenza per gli oceanici, dall’altra Evan Fournier e de Colo, 46-46 all’intervallo di un match sostanzialmente equilibrato con i francesi a perdere 0 palloni al momento.
Secondo tempo ed è uno splendido duello offensivo tra Patty Mills – autore di 8 punti consecutivi – ed Evan Fournier – autore di ben 14 punti di fila per la Francia – a infiammarsi e a bruciare le retine continuamente, 61-61 al 25′. Arriva un break della Nazionale europea con de Colo a dare il 70-61 dall’angolo, ma Ingles e Mills non mollano. La Francia perde il 1° pallone del match, ma è comunque 75-71 per i Bleus dopo tre quarti. Ultimo periodo e Aron Baynes piazza il -1 oceanico sul 77-76, poi lo stesso centro dei Phoenix Suns in combinazione con Ingles fà mettere la testa avanti agli australiani. E’ 80-85 a 5’20” dalla fine, de Colo e Albicy non ci stanno e mettono il -1 francese, 84-85 a 4’40”, time-out Lemanis. Albicy si appiccica a Mills mentre dall’altra parte Dellavedova va in difesa su Fournier: la Francia pareggia l’inerzia portandosi sull’89-87 a 3’23” ma è sorpasso e contro-sorpasso continuo con il match che si decide solo in volata, 92-92 a 2’16” dal termine, Ingles prova a dare la sterzata decisiva con 4 punti consecutivi portando avanti i Boomers sul 94-96 a 1’02” dal termine. La Francia si affida a de Colo che dà il pareggio francese a 16″ sul 98 pari, poi a 5″7 dalla fine Dellavedova subisce fallo da Poirier (Gobert era uscito per 5 falli precedentemente): entra il primo libero, sbagliato il secondo e rimbalzo difensivo francese, time-out di Vincent Collet sul 98-99 a 4″4. Sulla rimessa di Albicy, Mills ruba palla e Mitch Creek subisce fallo sul tiro da tre a 9 decimi dalla sirena. Segna il primo libero e tanto basta, finisce 98-100 per l’Australia.

REPUBBLICA DOMINICANA – LITUANIA 55-74 (14-19; 24-38; 39-52)

Nell’altra partita del Girone L, la Lituania ha onorato la sua ultima partita alla FIBA World Cup superando la Repubblica Dominicana in una gara senza valori di classifica, 55-74 il finale, e ha terminato il raggruppamento al 3° posto. Per la squadra europea 19 punti a testa per Jonas Valanciunas (aggiunge 10 rimbalzi e 3 stoppate) e Lukas Lekavicius (immacolato al tiro, 8 su 8 dal campo e 2 su 2 ai liberi in 20 minuti). Doppia cifra anche per Mindaugas Kuzminskas, che chiude con 12 punti e 4 rimbalzi. Per i dominicani, 14 per Rigoberto Mendoza, 11 per Sadiel Rojas.

Da segnalare la protesta dei tifosi lituani contro la FIBA alla fine del match per il famoso errore arbitrale al termine della partita persa contro la Francia che ha eliminato la Nazionale baltica.

Coach Danius Adomaitis ha così commentato: “Ben fatto. Penso che abbiano espresso come si sentono. E’ come la maggior parte di noi si sente ora.”

Classifica finale Girone L

1  Australia 5 5 0 458 416 +42 10 Quarti di Finale
2  Francia 5 4 1 447 369 +78 9
3  Lituania 5 3 2 424 336 +88 8
4  Repubblica Dominicana 5 2 3 337 390 −53 7

Australia e Francia ai Quarti di Finale, Lituania e Repubblica Dominicana eliminate.

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata