fbpx

FIBA U16 EUROPE: L’Italia strapazza la Croazia, Matteo Spagnolo dominante

Italia Under 16 Matteo Spagnolo
L’Italia Under 16 domina con la Croazia, straripante Matteo Spagnolo – FIBA

Dopo la vittoria all’ultimo sospiro di ieri contro la Germania, la nazionale Under 16 allenata da Gregor Fucka ha messo in mostra tutta un’altra versione contro la Croazia ai tifosi accorsi al Palasport Carnera di Udine. Gli azzurrini si sono imposti per 50-69 ai balcanici in una sfida mai stata in discussione, al temine di una partita seria e ben giocata. Il nome proprio da risaltare è stato sempre lo stesso, quello di Matteo Spagnolo, cresciuto ulteriormente, a braccetto dei propri compagni di squadra.

L’Italia ha aggredito l’incontro, chiudendo un primo quarto magistrale sia in attacco che in difesa con il risultato di 6-20. Da quel momento in poi gli azzurri di sono dedicati ad ammaestrare la sfida, senza mai perderne il controllo: alla fine del secondo periodo il risultato è stato fissato sul 18-34. Nonostante il risultato ormai non in discussione e le rotazioni ampliate da Fucka, gli azzurri hanno vinto anche i due parziali giocati nella ripresa: 34-52 dopo 30 minuti di gioco fino al +19 della sirena finale.

Matteo Spagnolo è stato il dominatore della sfida. Il playmaker del Real Madrid in 22 minuti in campo ha messo a segno 19 punti con 7/12 dal campo (2/4 in triple), 4 rimbalzi, 2 assist e 3 rubate per 20 di valutazione. Bene anche Nicola Giordano, autore di 13 punti e 4 rimbalzi.

La nazionale Under 16 chiuderà la prima fase del campionato Europeo domenica sera sempre alle 21.00 contro la Russia, curiosamente lo stesso avversario che si troveranno di fronte le azzurre dell’Under 20 nella gran finale dell’Europeo di categoria. Per i ragazzi dell’Under 16 si tratta ancora della fase a gruppi, ma con due vittorie su tre partite (una ancora da disputare) il passaggio alla seguente fase dovrebbe essere ormai ipotecato.

https://twitter.com/FIBA/status/1160278562101977089?s=20