FIBA U16 EUROPE: Non bastano 28 punti di Davide Casarin, l’Italia perde con la Russia

Davide Casarin Italia
L’Italia perde con la Russia ma è comunque prima di gruppo – FIBA

L’Italia Under 16 di Gregor Fucka ha chiuso con sconfitta per 86-80 la fase a gruppi del campionato europeo in corso a Udine. Dopo le due vittorie contro Germania e Croazia, gli azzurrini hanno comunque terminato al primo posto nel Gruppo A, e agli ottavi di martedì affronteranno la Lettonia.

La sfida contro la Russia è stata dai due volti per l’Italia, che dopo prendere il sopravvento e chiudere il primo quarto avanti 13-22, si è fatta rimontare dalla Russia nel secondo parziale, andando a riposo sul 40-37. I russi hanno incrementato il proprio vantaggio nel terzo quarto, fino al 63-54. L’Italia ha rimontato nell’ultimo quarto, ma il ritorno degli azzurri non è stato sufficiente per rimontare il risultato finale.

Davide Casarin è stato l’autentico mattatore della sfida da parte azzurra, con una prestazione maiuscola: 28 punti (9/14 dal campo), 7 rimbalzi, 4 assist e 29 di valutazione in 28 minuti in campo. Molto bene anche Matteo Spagnolo, che ha messo a referto 22 punti, 7 rimbalzi e 10 assist (27 di valutazione) in 27 minuti.

Da martedì si inizia a fare sul serio e solo varrà vincere. L’appuntamento è per le 21.00 al Palasport Carnera di Udine, o sul canale YouTube della FIBA, che trasmette l’evento gratis.