Italy in Euroleague – Terza sconfitta di fila per il Fenerbahçe di Gigi Datome

Fenerbahçe (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)
Terza sconfitta di fila in Eurolega per il Fenerbahçe (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)

Terza sconfitta consecutiva in Eurolega per il Fenerbahçe di Gigi Datome. La squadra turca allenata da Zeljko Obradovic è cadura 87-77 in trasferta contro il Maccabi Tel Aviv, e scivola verso metà classifica, con quattro vittorie e tre sconfitte.

Il ritmo micidiale che impone il nuovo formato della massima competizione europea e che falcidia di infortuni le rose di mezza Europa ha visto i finalisti della passata edizione scendere in campo in Israele con le rotazioni ridotte al minimo: solo sette uomini abili a disposizione che, dopo lo sforzo di domenica sera nel derby con il Galatasaray in campionato, hanno tenuto duro per metà incontro, quando il distacco con il Maccabi era minimo (43-39), per poi soccombere nella seconda metà della sfida.

I lunghi Ekpe Udoh (17 punti, 8 rimbalzi) e Jan Vesey (16 punti, 8 rimbalzi) sono stati i migliori tra gli ospiti, mentre Gigi Datome, in 24 minuti in campo, è stato impeccabile dai 6.75, con 3/3 in triple e 9 punti in totale, per lui anche 5 rimbalzi e 2 assist. Non sappiamo cos’avesse tanto da rimproverare l’energico coach serbo all’azzurro in panchina…

Per quanto riguarda il Maccabi, si tratta della terza vittoria, conquistata grazie alle ottime prove di Sonny Weems (22 punti, 5 rimbalzi, 4 assist) e Yogev Ohayon (19 punti, 6 assist, 4 recuperi). Il Fenerbahçe tornerà in campo in Eurolega giovedì alle 18.45 con il derby contro l’Anadolu Efes, che fino ad ora ha collezionato 3 vittorie e 4 sconfitte.

4 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *