Polonara: “Contenti per la vittoria, ma era solo il primo tempo. A Wurzburg saremo pronti.”

L'immagine può contenere: 1 persona, campo da basket

Le dichiarazioni post-partita di Achille Polonara dopo la gara-1 di finale di FIBA Europe Cup tra Sassari e Wurzburg vinta dalla squadra sarda per 89-84.

“Siamo molto contenti per questa vittoria, sapevamo che ci aspettava una sfida tosta contro un avversario di grandissima qualità. Siamo stati bravi perchè abbiamo giocato con molta energia, a portare aggressività in difesa. Ma siamo perfettamente consapevoli di non aver fatto ancora niente, abbiamo solo chiuso il primo tempo di una sfida che si deciderà la prossima settimana in Germania. Ci aspetta una settimana per preparare la sfida di ritorno, siamo pronti a rimetterci al lavoro ma siamo contenti del risultato di questa sera.”

Nel finale c’è stato qualche errore, il +11 a poco più di un minuto dalla fine poteva essere gestito meglio. “Forse sì – ammette Polonara -. Potevamo essere più lucidi e attenti a gestire meglio sulle rimesse, gestire meglio sul loro pressing. Ora abbiamo tutta la settimana per preparare al meglio tatticamente e tecnicamente la prossima partita in Germania, quindi saremo molto più pronti nel secondo tempo.”

Una pausa e poi una battuta. “Sapevo come tutti i miei compagni e tutto lo staff che quella di stasera era una partita importantissima… io fondamentalmente nella mia carriera non ho mai vinto niente, sono qua per vincere possibilmente un trofeo.”