fbpx
Home Coppe Europee EuroLeague #Euroleague. Il Panathinaikos ha la meglio anche sull’altra squadra tedesca, l’Alba Berlino
#Euroleague. Il Panathinaikos ha la meglio anche sull’altra squadra tedesca, l’Alba Berlino

#Euroleague. Il Panathinaikos ha la meglio anche sull’altra squadra tedesca, l’Alba Berlino

0

Nella 15° giornata di Turkish Airlines EuroLeague il Panathinaikos ritorna alla vittoria, sconfiggendo anche l’altra squadra tedesca, l’Alba Berlino, 92-69. I berlinesi interrompono così la striscia vincente di 3 partite, rimanendo al 12° posto in classifica, con record 6-9. I greci risalgono di qualche posizione, attestandosi alle spalle degli avversari con record di 5-9.

I greci hanno dominato l’incontro sin dalla palla a due, con uno strepitoso Ioannis Papapetrou, già in doppia cifra alla fine del 1°quarto. I padroni di casa hanno tirato molto bene e difeso sempre in modo aggressivo e sono riusciti a ricacciare sempre indietro gli avversari ad ogni tentativo di rimonta.

L’ MVP di giornata è stato proprio Ioannis Papapetrou con 22 punti (5/7, 3/7, 3/3), 4 rimbalzi e 4 assist, per 22 di valutazione in 29′. Il suo braccio destro è stato Georgios Papagiannis, un vero incubo in area per gli Albatros: 12 punti (4/8, 0/0, 4/4), 6 rimbalzi, 3 assist e 4 stoppate in 30′. Anche Nemanja Nedovic ha messo la sua firma sul match, in un momento in cui l’Alba tentava di rientrare, piazzando 3 triple consecutive.

Berlino ha provato a lottare fino quasi alla fine, con i suoi uomini chiave Peyton Siva (11 punti e 6 assist in 20′) e Luke Sikma (11 punti, 5 rimbalzi, 2 assist e 3 recuperi in 25′), però sul finale ha probabilmente allentato, risentendo in parte delle fatiche di giocare ogni 2-3 giorni, tra Eurolega e Bundesliga, con un roster corto. Festeggiamento dolceamaro per Niels Giffey che in questo match ha oltrepassato il traguardo dei 500 punti in carriera.

Ottime notizie per quanto riguarda Simone Fontecchio, visto che con stasera è finalmente tornato a roster. Ovviamente non era ancora pronto per scendere in campo, ma lo sarà presto. Ancora out Eriksson e Lammers.

PANATHINAIKOS OPAP ATHENS – ALBA BERLIN 92-69 (25-18/ 39-32/ 66-52)

PANATHINAIKOS: Papagiannis 12, Bochoridis, Papapetrou 22, Kaselakis 7, Vougioukas ne, Kalaitzakis, Foster 9, Nedovic 13, White 9+8 rimb, Mitoglou 2, Bentil 5, Sant-Roos 13

ALBA: Lo 8, Siva 11, Giffey 13, Delow ne, Mattisseck 8, Schneider 3, Nikic, Olinde 9, Fontecchio ne, Thiemann 3+7 rimb, Granger 3, Sikma 11