Reggiana: timori per la schiena di Patrick Richard. Per Candi sospiro di sollievo.

L'immagine può contenere: 16 persone, persone che praticano sport e campo da basket

In casa Grissin Bon Pallacanestro Reggiana, tanti timori per Patrick Richard.
A quanto scrive Il Resto del Carlino di Reggio, l’ala Usa, che aveva appena assorbito l’affaticamento muscolare che lo affliggeva, si è bloccato durante l’allenamento di sabato scorso nella trasferta ad Avellino, accusando una dolorosa fitta alla schiena. Lo staff medico reggiano ha stabilito che non era in condizioni di giocare a causa del dolore acuto. Oggi il giocatore sarà sottoposto ad approfonditi accertamenti e se ne saprà di più con le valutazioni mediche.

Tira un sospiro di sollievo Reggio Emilia per quanto riguarda Leonardo Candi: sempre secondo Il Resto del Carlino, nessun problema osseo o muscolare per l’esterno dopo la tremenda botta all’avambraccio rimediata cadendo sul parquet del PaladelMauro. Forte contusione dopo gli esami strumentali a cui è stato sottoposto ieri a Villa Salus. Qualche terapia e maggiore attenzione durante le prime sedute settimanali, ma nessun problema sulla sua presenza per il match-salvezza di domenica a Pistoia.

Infine, su Pablo Aguilar, rimane grande incertezza. Fortissima infiammazione al nervo sotto il metatarso del piede sinistro, recidiva del problema già emerso a Gennaio dalla trasferta di Cremona. Difficile fare una prognosi esatta. La sua situazione in casa Reggiana è valutata giorno per giorno