Home Serie A Pesaro non gioca il terzo quarto e Avellino vince

Pesaro non gioca il terzo quarto e Avellino vince

0

Reyer vs Avellino: Adrian Banks

Dopo un mese terribile, la Sidigas Avellino torna a vincere e lo fa grazie ad un terzo quarto spettacolare concluso 31-7. Fino a quel momento la bilancia della partita era stata a favore di Pesaro, che in più di un’occasione sembrava poter chiudere il match (arrivando anche +12). Ma dopo la più proverbiale delle sfuriate dell’intervallo, la Scandone di coach Vitucci è scesa in campo con un altro piglio nel terzo periodo e ha di fatto chiuso il match con un parziale di 24-0, arrivando comodamente sul 62-77 alla sirena finale. Ci sono voluti ben 8′ nel terzo quarto di veder smuovere il tabellino della Consultinvest, con una Adriatic Arena sbigottita. Non bastano poi i punti della disperazione di Ross, che non riesce ad avvicinare entro la doppia cifra la sua Pesaro e che chiude comunque con un buon 21. La Sidigas torna quini alla vittoria dopo 5 sconfitte consecutive, grazie anche alle percentuali rivedibili di Pesaro, che conclude con poco più del 30% dal campo. Davvero troppo poco per sperare di vincere, sopratutto se dall’altra parte c’è un Banks spettacolare da 27 punti. L’unica nota stonata è la prova di Gaines, che chiude con 0 punti (0/9) e -6 di valutazione.

Con questo risultato Pesaro arriva all’ultimo posto insieme a Caserta, mentre Avellino rientra nel gruppone a quota 16 e torna a vedere i playoff. Per tutte e due le squadre la strada è ancora lunga, sopratutto perché si vedono incalzare da squadre più in forma.

MVP BasketItaly.it Adrian Banks firma una prova balistica quasi perfetta, con solo 4 errori al tiro. Il giocatore ex Varese realizza 27 punti con 9/13 da 2 e 2/2 da 3. Innescato a dovere è un’arma letale per la Serie A.

Tabellino

Pesaro: Ross 21, Myles 12, Basile, Musso, Raspino 7, Wright 10, Judge 7, Crow, Tortù ne, Lorant 5.

Avellino: Anosike 10, Gaines, Cadougan 4, Picariello, Hanga 8, Banks 27, Cavaliero 2, Cortese, Trasolini 6, Severini ne, Lechthaler, Harper 20.