Home Serie A Nicola Brienza: “34 punti concessi a Cremona nel secondo tempo: è così che dobbiamo giocare”
Nicola Brienza: “34 punti concessi a Cremona nel secondo tempo: è così che dobbiamo giocare”

Nicola Brienza: “34 punti concessi a Cremona nel secondo tempo: è così che dobbiamo giocare”

0

Nicola Brienza, coach Dolomiti Energia Trentino, commenta la vittoria in volata sulla Vanoli Basket Cremona per 85-83 dopo un tempo supplementare.

«La prima cosa positiva sono i due punti, importanti per la nostra situazione in campionato e che ci servono per il morale perché con questa abbiamo messo in fila quattro vittorie pesanti. Cremona anche oggi ha mostrato ottime qualità e grande gioco corale, soprattutto nel primo tempo; noi dobbiamo capire che è fondamentale avere fame e cattiveria per tutti i 40’. Abbiamo concesso ai nostri avversari 34 punti nel secondo tempo, overtime compreso, ed è così che dobbiamo giocare. Faccio i complimenti ai ragazzi per come hanno interpretato il secondo tempo e per la voglia di vincere che hanno dimostrato, e ci tengo a fare una menzione particolare a Luca Conti, perché lavora benissimo ogni giorno in palestra e so che quando c’è bisogno posso contare sul suo apporto. Un complimento anche a capitan Forray, che era in dubbio per la partita dopo essere stato fermo tre giorni e che invece è riuscito a giocare e ad avere un ruolo determinante: ringrazio tutto lo staff medico e atletico del club per l’eccellente lavoro che ha permesso il recupero di Toto per il match».