#MadeinItaly il quintetto italiano dell’ultima giornata: Super Luca Vitali,new entry per Iannuzzi

luca vitali brescia 2016-12-12

Come ogni martedi torna la nostra rubrica con il miglior quintetto italiano della undicesima giornata,questa volta guidata da un super Luca Vitali,affiancato da sua fratello michele, e dove fanno di nuovo tappo Pietro Aradori e Eric Lombardi e la new entry Iannuzzi.

Poco o nulla da aggiungere sulla prova da record di Luca Vitali contro la sua ex squadra Vanoli Cremona,oltre ai già riportati 18 assist(record assoluto in serie A) il playmaker della Germani Basket Brescia in ‘31 minuto di utilizzo mette a referto anche 12 punti,con un 4/5 da due,ed 1/2 da tre oltre a 4 rimbalzi catturati,cifre che gli valgono sicuramente l’ingresso nel miglior quintetto italiano dell’ultima giornata.

E’ un altro Vitali(Michele)ad entrare anche lui nel miglior quintetto italiano. Il fratello minore di Luca nelle gara vinta contro la Vanoli Cremona in ‘28 minuti di utilizzo segna 17 punti con un preciso 3/5 da due ed un 3/4 da tre punti,oltre a un 2/2 dalla lunetta,insieme a 6 rimbalzi catturati e 3 recuperi.

Nella gara persa dalla sua Grissin Bon Reggio Emilia sul campo della Openjob Metis Varese,si distingue per le sue ottime cifre,Pietro Aradori.L’esterno reggiano in 35 minuti in campo mette a segno 21 punti,con il 75% da due(3/4) e il 50% dalla linea dei 6,75(4/8) il 3/4 ai tiri liberi e i 4 rimbalzi catturati chiudono il quadro del top scorer dell’incontro che però non ho potuto evitare la sconfitta dei ragazzi di Menetti.

Seconda apparizione nel miglior quintetto italiano,per un altro “sconfitto” di giornata,vale a dire Eric Lombardi,nella gara persa contro Capo D’Orlando l’ala della The Flexx Pistoia oltre a catturare 8 rimbalzi ed essere preciso dalla linea della carità con un 4/4 si distingue anche per un ottimo 4/6 da due.

New entry della settimana è il lungo della Betaland Capo D’Orlando Antonio Iannnuzzi,che mette in cascina cifre di tutto rispetto,infatti risulta chirurgico dal campo con ben due 4/4 sia ai tiri liberi che da due punti,oltre a 3 falli subiti e 3 rimbalzi catturati,nella sfida vinta contro la The Flexx Pistoia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *