fbpx

Frosini: “Usciamo sconfitti, ma nulla da rimproverare alla squadra che ha dato tutto.”

L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi e barba

Alessandro Frosini, Direttore Sportivo della Grissin Bon Pallacanestro Reggiana, analizza per Il Resto Del Carlino di Reggio la sconfitta dei biancorossi arrivata al PalaTaliercio di Mestre contro l’Umana Reyer Venezia per 76-71.

“Usciamo sconfitti, ma questa volta alla squadra non ho davvero nulla da rimproverare, l’atteggiamento mi è piaciuto e anche la volontà mostrata. I ragazzi hanno dato tutto, hanno messo in mostra il giusto spirito di sacrifìcio e adeguata dedizione. Il gruppo ci ha creduto, ha provato a vincere su un campo diffìcile, consapevole che in caso di successo saremmo riusciti a ottenere la salvezza matematica. Purtroppo così non è stato, ma ci prendiamo tutto il buono di questa partita come viatico per la sfida decisiva di domenica a Pesaro. Nell’ultimo quarto è venuto fuori il grande talento offensivo di Venezia, e si sono palesati i nostri limiti, in particolare i troppi palloni persi”.