Euroleauge Playoff – Chi staccherà il biglietto per le Final4 di Vitoria?

Dopo una lunga ed equilibratissima regular season, siamo giunti alla fase dove raccogliere i frutti delle precedenti 30 partite: i playoff di Euroleague. Quattro sfide che offrono diversi spunti e che ci consegneranno le sfidanti delle Final4 di Vitoria.

Fenerbahce – Zalgiris Kaunas

La migliore squadra di questa Euroleague contro quella che arriva più carica ai playoff. Il Fener ha raggiunto il primo posto giocando un buon basket per tutta la stagione, ruotando a fondo i giocatori e candidando Vesely al ruolo di MVP: una marcia trionfale che ha certificato ancora una volta come Obradovic sia il miglior allenatore europeo. Lo Zalgiris arriva a questi playoff avendo compiuto qualcosa di più di un miracolo, dovendo sbancare il Pireo e Madrid per arrivare alla post-season. Più scarsa di un anno fa, la squadra lituana si è compattata attorno a Jasi e ha raggiunto un traguardo che fine ad un paio di mesi fa sembrava impossibile. Attenzione che lo Zalgiris fa giocare molto male gli avversari e i 14000 della Zalgirio Arena sono affamati di vittorie. Pronostico: 3-1 Fener.

CSKA Mosca – Baskonia

Nell’ultimo match di RS il CSKA ha avuto la meglio sui baschi, dovendosi comunque sudare la vittoria. La serie sembra meno scontata di quello che sembra, ma il CSKA ha tutto il talento per tornare a Vitoria anche a metà maggio. Qualche giro a vuoto in stagione c’è stato, frutto anche di uno spogliatoio che non va d’amore e d’accordo. Il sogno di giocarsi le Final4 in casa passerà molto dal recupero degli infortunati: che impatto potranno avere Shengelia e Janning in questa serie? Fattore campo importantissimo in questa serie, ma alla fine il talento del CSKA è superiore. Pronostico: 3-2 CSKA

Real Madrid – Panathinaikos

I campioni uscenti hanno perso un po’ di smalto e un Doncic intero rispetto alla scorsa stagione e hanno chiuso al terzo posto. Delle tre davanti sembrano quelli meno pronti a vincere, ma hanno l’esperienza e il talento per realizzare un b2b clamoroso. Llull è chiamato a salire di tono dopo una stagione così così e le fortune della squadra madrilena passeranno da lui. Il Pana è stato rivitalizzato dall’arrivo di Pitino e da un Calathes stratosferico, capace di chiudere la stagione con una tripla doppia. Le fortune dei Greens sono nella mani del play ex Memphis e dei tifosi dell’Oaka, capaci di far valere il fattore campo come non mai. Pronostico: 3-1 Pana

Efes – Barcellona

Due squadre che hanno saputo riscattarsi dalla pessima stagione passata, agguantando con largo anticipo i playoff ora si affrontano nel quarto più equilibrato. Difficile vedere una favorita con due squadre dalle ottime difese e senza individualità eccezionali, ma un sistema di gioco capace di esaltare chiunque. Si affronteranno i due esterni dello Zalgiris dello scorso anno, Micic e Pangos, in una sfida nella sfida ancora più affascinante. Pronostico: 3-2 Efes.