fbpx

I THUNDER DI GALLINARI TRAVOLTI DAI PACERS

Danilo Gallinari
Danilo Gallinari al Media Day dei Thunder – Credit: Thunder (Live stream)

Sconfitta pesante per gli Oklahoma City Thunder di Danilo Gallinari, che escono battuti con il risultato di 111-85 dalla trasferta di Indianapolis contro gli Indiana Pacers. Partita indirizzata già nel primo tempo, chiuso sul +10 dai padroni di casa guidati dal duo Sabonis-Brogdon e decisa nel terzo quarto grazie ad un parziale di 34-20. OKC ha faticato fin dall’inizio nel trovare ritmo offensivo e i cambi nelle rotazioni effettuati da coach Billy Donovan, dovuti all’assenza di Terrance Ferguson, non sono stati efficaci.
Serata complicata anche per Gallinari che nonostante il 3/8 al tiro e lo 0/3 dalla lunga distanza, chiude come miglior marcatore dei Thunder a quota 14 punti, ai quali aggiunge 4 rimbalzi ed un recupero in 24 minuti in campo, restando in partita per tutto l’ultimo quarto.
Questo brusco KO arriva inaspettatamente per OKC, che aveva dato buone impressioni in questo inizio di stagione, malgrado il record fosse negativo. Ora i Thunder dovranno riorganizzarsi e reagire immediatamente nella partita casalinga contro Philadelphia sabato notte.