EuroBasket 2015 – Girone C: La Croazia parte lenta ma poi asfalta la Macedonia

 

EuroBasket 2015 - Slide

Nel tardo pomeriggio è andata in scena la partita valevole per il Gruppo C tra la Grecia e la Georgia. Alla fine del match a spuntarla sono stati gli ellenici, e grazie a questo risultato riescono a mantenersi a punteggio pieno nel gruppo relegando la Georgia all’ultimo posto con nessuna vittoria all’attivo.

Georgia – Grecia   68 – 79

La prima metà della gara vede un solo padrone: la Grecia infatti nei primi due quarti realizzerà ben 50 punti contro gli appena 22 degli avversari. Sembra una partita dall’esito già scontato vista anche la prestazione imponente di Calathes (19 punti) e le buone performance di Zisis e di Antetokounmpo, con stranamente uno Spanoulis sottotono (solo 2 i punti all’attivo). Invece nella ripresa si fa viva la Georgia, che grazie al talento di Shengelia e all’esperienza di due veterani come Sanikidze e Markoishvili riesce a recuperare terreno, ma senza impensierire più di tanto la Grecia, che controlla e fa suo l’incontro.

Georgia : Shengelia 20, Markoishvili 11, Sanikidze 10

Grecia : Calathes 19, Koufos 12, Antetokounmpo 12, Zisis 11 

 

CROAZIA – MACEDONIA 73 – 55 (a cura di Stefano Minerba)

Pronto riscatto della Croazia che nel derby balcanico supera i cugini macedoni in un match che ha avuto storia solo nei primi due quarti. Parte bene la Rep. di Macedonia, desiderosa di accumulare i punti e mettere in cassaforte la qualificazione, chiudendo il primo quarto sul +3 (15-18). L’approccio dei croati cambia a partire dal secondo quarto, ma è nel terzo che piazzano l’allungo decisivo (22-10). Il periodo conclusivo è un’apoteosi di Saric e soci per il 73-55 conclusivo. Macedoni al 37% dal campo e con soli 6 tiri liberi tentati, Croati dominatori anche a rimbalzo (42-33) e negli assist (21-13).

Croazia: Saric 16, Bogdanovic 13, Simon 12

Macedonia: Samardziski 10, D. Stojanovski 9, V. Stojanovski 9

6 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *