Home Coppe Europee EuroLeague EuroLeague: rinviate tre gare, c’è anche Zenit-Olimpia Milano
EuroLeague: rinviate tre gare, c’è anche Zenit-Olimpia Milano

EuroLeague: rinviate tre gare, c’è anche Zenit-Olimpia Milano

0

EuroLeague ha annunciato il rinvio di tre gare del quinto round di questa settimana. Le gare sono Zenit-Olimpia Milano, Alba-Baskonia e Anadolu Efes-Asvel.

Il comunicato di EuroLeague

Euroleague Basketball ha annunciato i seguenti cambiamenti di programma per il Round 5 della stagione regolare 2020-21 di Turkish Airlines EuroLeague.

• Zenit St Petersburg vs AX Armani Exchange Milan, originariamente previsto per giovedì 22 ottobre, è stato rinviata. Zenit ha richiesto la sospensione della partita per l’impossibilità della squadra di avere un minimo di otto giocatori in lista.

• ALBA Berlin vs TD Systems Baskonia Vitoria-Gasteiz, originariamente programmata per giovedì 22 ottobre, è stato rinviata. L’ALBA ha chiesto la sospensione della partita a causa della legislazione locale che impone misure di quarantena alla squadra, che la lascia senza il minimo di otto giocatori in lista.

• Anadolu Efes Istanbul contro LDLC ASVEL Villeurbanne, originariamente programmato per venerdì 23 ottobre, è stato rinviata. L’ASVEL ha richiesto la sospensione della partita a causa di più casi positivi al COVID-19 che non consentono alla squadra di avere un minimo di otto giocatori in lista.

A seguito della modifica del Regolamento Speciale dovuto al COVID-19, approvato dal Comitato Esecutivo degli Azionisti di ECA, ogni partita può essere riprogrammata fino a tre volte, se ci sono date disponibili. Euroleague Basketball coordinerà con tutte le squadre le migliori opzioni per riprogrammare le loro partite. Date alternative verranno annunciate sulle piattaforme ufficiali di Euroleague Basketball una volta confermate.

IL COMUNICATO DI OLIMPIA MILANO

La partita Zenit San Pietroburgo-A|X Armani Exchange Olimpia Milano, originariamente programmata per giovedì 22 ottobre, è stata sospesa e rinviata a date da definirsi, in seguito alla richiesta del club russo dovuta all’impossibilità di iscrivere a referto almeno otto giocatori in grado di giocare.

In seguito alle modifiche apportate alle “Norme Speciali” dovute al COVID-19, e approvate dall’Executive Board di ECA, le partite sospese possono essere riprogrammate fino a tre volte. Euroleague Basketball si farà carico di individuare assieme alle squadre l’opzione migliore per riprogrammare la partita. La data di disputa della gara sarà annunciata da Euroleague Basketball una volta che questa verrà individuata.

Sono state sospese, per quanto riguarda il quinto turno della regular season, anche le partite Anadolu Efes Istanbul-ASVEL Villeurbanne (su richiesta della squadra francese, impossibilitata a iscrivere a referto otto giocatori utilizzabili) e Alba Berlino-TD Systems Baskonia (su richiesta della squadra tedesca cui le autorità sanitarie locali hanno imposto la quarantena).