Home Coppe Europee Euroleague: Il CSKA batte Valencia con due triple ‘clutch’ di Daniel Hackett

Euroleague: Il CSKA batte Valencia con due triple ‘clutch’ di Daniel Hackett

0

Dimitris Itoudis sapeva benissimo che per il suo CSKA non sarebbe stato facile battere il Valencia Basket, reduce da 6 vittorie nelle ultime 8 partite di Turkish Airlines Euroleague, nonostante gli infortuni che hanno privato Jaume Ponsernau di due degli uomini del momento: Alberto Abalde e Jordan Loyd. La squadra di Daniel Hackett, reduce dalla vittoria in VTB League di lunedì, si è imposta agli spagnoli per 81-70 grazie a un effettivo ultimo periodo.

Per tre quarti di incontro, infatti, il duello è stato equilibrato e piacevole, con un Johannes Voigtmann assolutamente letale, autore di 19 punti (5/5 in triple) e 10 rimbalzi, al quale gli ospiti hanno risposto con un gran San Van Rossom (16 punti) e il gioco collettivo. Nonostante la squadra di casa si sia distanziata in apertura di ultimo quarto, il Valencia Basket ha lottato fino all’ultimo, e sono state due triple consecutive di Daniel Hackett negli ultimi possessi palla a chiudere virtualmente l’incontro.

Il romagnolo, sempre importante nello scacchiere di Itoudis, ha messo a referto 10 punti, con 0/6 da due ma 3/3 in triple, 5 rimbalzi, 4 assist e un recupero (13 di valutazione) in quasi 20 minuti partendo dalla panchina. Oltre a Voigtmann, per il CSKA, che aveva perduto Andrey Vorontsevich per una storta alla caviglia durante il riscaldamento, Mike James ha dato il suo contributo con 14 punti e 5 assist.

Da parte di un decimato Valencia Basket, oltre a Van Rossom, va risaltata la figura del centro montenegrino Bojan Dubljevic che, nonostante le non perfette condizioni fisiche, ha messo a segno 10 punti e 8 rimbalzi.

La prossima settimana il CSKA, attualmente terzo in classifica con 15-6, affronterà il derby contro il Khimki giovedì alle 18.00, mentre il Valencia Basket, ottavo con 10-11, ospiterà il Panathinaikos venerdì alle 21.00 in un incontro diretto per la zona Playoff.