Home Coppe Europee EuroLeague Euroleague: Bayern ancora sconfitto; il Valencia Basket vince il torneo di preseason
Bayern Valencia Euroleague preseason

Euroleague: Bayern ancora sconfitto; il Valencia Basket vince il torneo di preseason

0

Si è concluso a Valencia il secondo torneo di preseason organizzato dalla Turkish Airlines Euroleague in vista della stagione che prenderà il via il primo ottobre. Nella finale per il terzo e quarto posto ancora sconfitto il Bayern Monaco di Andrea Trinchieri, caduto per mano dell’Olympiacos per 82-68, mentre il Valencia Basket non ha avuto troppi problemi per battere l’ASVEL Villeurbanne 66-77 e conquistare così il titolo di campione del #WeAreBack Preseason Tour.

Olympiacos – Bayern Monaco 82-68

Sasha Grant Bayern Valencia
Sasha Grant – Credit: FC Bayern Munchen Digital

Dopo un primo quarto chiuso in vantaggio 10-17, il Bayern si è fatti riprendere dall’Olympiacos, andando a riposo sul 31-32. I bavaresi hanno dimostrato una condizione non ottimale nella seconda parte dell’incontro, quando i greci allenati da Georgios Bartzokas hanno rimontato, pero poi vincere in scioltezza. L’es Fenerbahçe Kostas Sloukas (7 punti, 13 assist, e rimbalzi e 25 di valutazione), Sasha Vezenkov e il veterano Georgios Printezis (12 punti a testa) sono stati i migliori in campo.

Per la compagine di Andrea Trinchieri solo Vladimir Lucic (11 punti) e Malcom Thomas (10) sono andati in doppia cifra. Oggi non si è visto in campo Diego Flaccadori, ma è stato il diciottenne cagliaritano Sasha Grant a dare un po’ di sapore italiano al parquet. Il giovane azzurro è rimasto in campo per otto minuti e mezzo prendendo due rimbalzi.

ASVEL – Valencia Basket 66-77

Valencia Basket profeta in casa. I taronja hanno avuto la meglio anche su una squadra fisica come l’ASVEL di TJ Parker (fratello di Tony, proprietario del club) utilizzando la stessa ricetta messa in pista il giorno precedente, ovvero puntando sulla capacità di andare a canestro da tutte le posizioni dei propri centri. Bojan Dubljevic (14 punti, 4 rimbalzi, 3 assist) e Mike Tobey (13 punti e 4 assist) sono stati i miglio in campo, coadiuvati da un preciso Joan Sastre, autore di 11 punti.

Da parte della squadra francese, bene l’ex dell’incontro Antoine Diot con 11 punti, così come William Howard. Per l’ex Cantù Kevarrius Hayes 3 punti, 6 rimbalzi e 3 stoppate.

https://twitter.com/EuroLeague/status/1306320448196673543?s=20