fbpx

Si sblocca Venezia in EuroCup, Tofas Bursa battuto al Taliercio

Nel terzo round di 7 DAYS EuroCup i campioni d’Italia dell’Umana Reyer Venezia sconfiggono i turchi del Tofas Bursa per 76-65.

Doveva sbloccarsi Venezia per cancellare lo zero nel conto vittorie nella coppa europea, e la vittoria è arrivata. E se vogliamo dirla tutta, vedendo alla fine la rabbia di coach Walter De Raffaele su alcune scelte dei giocatori e la frustrazione di Austin Daye con alcuni suoi compagni, è una vittoria che non soddisfa del tutto la squadra oro-granata visto che il margine poteva essere più consistente, soprattutto se si pensa che Venezia non ha più segnato negli ultimi 3′ di partita e la differenza canestri potrebbe essere decisiva per la qualificazione alle Top 16.

Sulla partita, Venezia è partita a rilento, sotto 5-9 dopo 5′. Da lì, la Reyer si è portata avanti e non ha più mollato il match dapprima con gli ingressi di De Nicolao e Watt che hanno fatto cambiare marcia a Venezia portatasi in doppia cifra di vantaggio su Bursa (38-24 al 17′), aiutata però sostanzialmente dal pivot ex Buducnost Devin Williams (28 punti, 10 rimbalzi e 9 falli subiti), che a inizio secondo tempo ha riportato sotto di 4 il Tofas sul 46-42 complice una Reyer addormentata in retroguardia. Solo con la presenza solida di Gasper Vidmar sotto le plance la Reyer è tornata a comandare largamente il match nel terzo quarto sul +11 con un positivo Stefano Tonut e Michael Bramos a punire dall’arco. Nell’ultimo periodo causa un antisportivo chiamato a Williams, Venezia ha toccato il massimo divario di +15 sul 72-57 a 5’36” dalla fine, ma l’uscita per falli prima di Vidmar e poi di Watt hanno in pratica tolto sostanza alla Reyer, con la tripla di Bramos a portarla sul 76-62 a 2’50”, ma Durmaz e Phillip hanno limitato i danni per il Tofas, e Venezia ha chiuso sbagliando dalla lunetta con Watt e Daye.

76-65 il finale.

Ora per Venezia è tempo di pensare al match di sabato, al PalaVerde di Villorba sarà derby contro Treviso per la 5a di Legabasket.

Umana Reyer Venezia – Tofas Bursa 76–65 (22-18; 42-31; 58-49)

Venezia: Udanoh 4, Stone, Bramos 14, Tonut 10, Daye 15, De Nicolao 5, Filloy 10, Vidmar 8, Chappell, Pellegrino ne, Cerella, Watt 10. Coach: Walter De Raffaele.

Bursa: Mustafa, Durmaz 3, Ugurlu 2, Ermis 2, Tuna ne, White 8, Mejia 9, Phillip 5, Lojeski 6, Williams 28, Yasar. Coach: Orhun Ene.

Arbitri: Joseph Bissang (Francia), Milija Vojinovic (Serbia) e Mario Majkic (Slovenia).

BasketItaly.it – Riproduzione Riservata