Eurocup: Brescia, che batosta! La Stella Rossa demolisce la Leonessa 103-67.

Sconfitta pesantissima per la Germani Brescia Leonessa in Eurocup che viene travolta a Belgrado dalla Stella Rossa 103-67 e incappa nel secondo ko di fila dopo quello di Pistoia in campionato. Un risultato che però cambia poco in prospettiva Top 16 visto che la squadra allenata da Andrea Diana si giocherà la qualificazione nell’ultima sfida, in casa contro i tedeschi del Ratiopharm Ulm.
La partita di fatto resiste pochi minuti, poi la Stella Rossa cambia marcia e vola via: i serbi toccano il +21 già nel primo periodo (31-10), poi nel secondo quarto Brescia vive un vero incubo, segna la miseria di 6 punti e si trova addirittura a -41, 65-22! Nella ripresa la musica non cambia, la squadra allenata da Tomic non leva il piede dall’acceleratore e il divario tocca il massimo vantaggio sul +45 (80-35): al 30′ il punteggio è 82-43 e chiaramente i titoli di coda sono passati da un pezzo. Si salvano Jared Cunningham e Bryon Allen, il resto buio pesto. Super prova dei serbi che infilano 15 triple e hanno quattro giocatori in doppia cifra: spicca Joe Ragland con 16 punti e 10 assist.