Home Coppe Europee EuroCup De Raffaele: “Una grande vittoria arrivata con grande sacrificio da parte di tutti.”
De Raffaele: “Una grande vittoria arrivata con grande sacrificio da parte di tutti.”

De Raffaele: “Una grande vittoria arrivata con grande sacrificio da parte di tutti.”

0

Coach Walter De Raffaele commenta nella sala stampa del PalaTaliercio la vittoria della sua Umana Reyer Venezia sull’UNICS Kazan per 85-78 nella prima giornata del gruppo A in 7 DAYS EuroCup

“Una grande vittoria arrivata contro una squadra di grande qualità e con tanto talento che, come si è visto, è capace di riaprire le partite in pochi minuti. La partita è stata in controllo grazie a una difesa assolutamente di solidità e di grande sacrificio da parte di tutti: ho visto la disponibilità di tutti i giocatori nell’aiutarsi, nel fare un passo in più, a lottare a rimbalzo aldilà del proprio ruolo con rotazioni. Ci ha permesso di avere un grande vantaggio, ma poi per merito di Kazan e superficialità da parte nostra, che è stato dimezzato ed è un aspetto sul quale dobbiamo lavorare soprattutto in Europa dove si trovano squadre come Kazan costruite per vincere e piene di talento. Questo però non intacca la nostra vittoria che è arrivata con grande consistenza e con grande lucidità offensiva attaccando i vantaggi. Ho detto alla squadra che dobbiamo mantenere questo desiderio perchè lo voglio vedere sempre e vogliamo portarcelo come l’identità difensiva che sempre ci contraddistingue e sempre ci permette di esprimerci in maniera corale.”

Grande prova di squadra e autoritaria.
“Siamo cresciuti all’interno della partita. Abbiamo iniziato bene, poi abbiamo subito il loro rientro, siamo stati un po’ timorosi lasciando l’inerzia agli altri. Possiamo dare un imprinting solo se alziamo molto i toni in difesa, sotto questo aspetto abbiamo fatto una partita di scelte e grande sostanza e questa deve essere una matrice che ci accompagna, poi fuori casa troviamo difficoltà sotto questo aspetto.”

Domenica match di campionato a Cremona contro la Vanoli.
“Domani ci riposiamo. Dobbiamo avere lo stesso desiderio, perchè queste partite portano motivazioni da sole, squadre così importanti sono stimolanti e le stesse energie le dobbiamo mettere in campionato. A Cremona sarà una partita difficile, non inganni la prima partita che hanno perso a Trieste, e vorrei vedere lo stesso desiderio, la stessa attenzione mentale perchè vorrei facesse parte della crescita di questo gruppo.”