fbpx

A2 Ovest – Napoli battuta a Torino, Sacripanti: “Loro di un’altra categoria”

Piemonte amaro per la GeVi Napoli Basket che dopo il ko di domenica contro Biella, è stata battuta anche dalla Reale Mutua Torino per 77-59, nel match valido per il recupero della 9a giornata di Serie A2 Ovest andato in scena ieri al PalaRuffini.

 “Torino è squadra di un’altra categoria, l’ha dimostrato domenica e l’ha dimostrato contro di noi – ha dichiarato coach Piano Sacripanti al termine della sfida. Siamo stati bravi per 20’ dal punto di vista difensivo, ma l’abitudine a non giocare contro una fisicità simile ci ha portato a essere molto molto sterili in attacco. Nei 40 minuti ci siamo lasciati andare. Nel primo tempo abbiamo sbagliato tanti tiri liberi e tiri aperti, nonostante qualche buona azione. Nel terzo quarto mi assumo le mie responsabilità per il parziale subito. Torino in quel frangente ci ha punito con la palla sotto al quattro, piazzando un break decisivo di 9-0. Si ritorna a Napoli e dobbiamo azzerare qualsiasi tipo di emozione per ripartire. Abbiamo tre giorni per preparare una partita importante con Agrigento in casa, nella speranza di recuperare Massimo Chessa che per noi in attacco è un giocatore incisivo”.