Una Virtus Bologna da rimonta batte Venezia all’esordio 69-65

Giorgio Valli Bologna

Esordio vincente in campionato per l’Obiettivo Lavoro Bologna che batte l’Umana Venezia per 69-65. Un successo conquistato con rabbia dalla squadra di coach Giorgio Valli che nell’ultimo quarto ha rifilato alla Reyer, in controllo del gioco dal primo minuto, un parziale di 12-0 che le ha regalato il vantaggio sul 65-61 al 39′. Il tentativo di recupero in extremis da parte di Green (7), vanificato dal canestro di Fontecchio (10), già protagonista del parziale vincente, che ha messo in ghiaccio la partita. Mvp della gara il centro americano della Virtus Dexter Pittman, protagonista con 19 punti (7/10 da due e 5/5 dalla lunetta) con 9 rimbalzi conquistati. Unico in doppia cifra per l’Umana di coach Recalcati, che oggi toccava quota 900 gare in Serie A, il solito Ortner con 12 punti.

Obiettivo Lavoro Bologna vs Umana Venezia (14-20, 31-38, 47-54)

Bologna: Gaddy 10, Fontecchio 10, Ray 11, Vitali 3, Mazzola 6, Cuccarolo, Oxilia ne, Fabiani ne, Odom 8, Williams 2, Vercelino ne, Pittman 19;
Venezia: Green 7, Viggiano 7, Goss 7, Bramos 6, Ress 2, Ruzzier, Antelli ne, Jackson 8, Ortner 12, Tonut 3, Owens 8, Peric 5;

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *