Rissa tra tifosi Virtus e Fortitudo Bologna, il tifoso ferito ha perso tre dita di una mano

PalaDozza Bologna

Come scrive La Gazzetta dello Sport, il tifoso rimasto ferito negli scontri avvenuti all’esterno di un locale di Bologna, in Via San Mamolo tra tifosi della Virtus e della Fortitudo, ha perso tre dita per lo scoppio di un petardo.

E’tv racconta che la rissa ha visto coinvolti una quarantina di tifosi della Lavoropiù Fortitudo Bologna ed una decina della Segafredo Virtus Bologna.

Il tifoso rimasto ferito sarebbe un supporter della Virtus.