Home Serie A Pronto il protocollo anti-Covid: ipotesi porte chiuse e spesa di €100mila a squadra
Pronto il protocollo anti-Covid: ipotesi porte chiuse e spesa di €100mila a squadra

Pronto il protocollo anti-Covid: ipotesi porte chiuse e spesa di €100mila a squadra

0

A meno di un mese dal via ufficiale della stagione (Supercoppa a fine agosto) e due dall’inizio del campionato (27 settembre), sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si prepara la pianificazione della prossima stagione cestistica in LBA Legabasket Serie A, con il protocollo per la ripresa delle competizioni che è stato convalidato dal Ministero dello Sport.

Nel protocollo elaborato dalla FIP, si preventiva una spesa per club intorno ai €10mila al mese (100mila applicando a tutta la stagione). Tamponi ogni quattro giorni, più quelli necessari per arbitri e ufficiali di campo, sanificazione dei palazzetti e tante precauzioni per le squadre che viaggiano in trasferta. Stando al protocollo inoltre le squadre dovranno sostenere un test sierologico cinque giorni prima dei tornei di preparazione, da ripetere anche prima della Supercoppa e dell’apertura del campionato a settembre.

Nel documento si ipotizza la ripresa a porte chiuse, con un massimo di 125 persone ammesse nei palasport tra delegazioni dei club, arbitri e ufficiali di campo, operatori sanitari e di sicurezza, addetti ai lavori e media (8 giornalisti e 5 fotografi, ad esempio).