Pallacanestro Trieste: ufficiale la firma della guardia Jon Elmore

L'immagine può contenere: 1 persona, sta praticando uno sport

Pallacanestro Trieste 2004 comunica di aver raggiunto ufficialmente un accordo con Jon Elmore: giocatore americano, nato il 20 dicembre del 1996 a Charleston, ha sottoscritto un contratto di durata biennale con la società biancorossa.

191 centimetri di altezza per 83 chilogrammi, si tratta di una combo guard con grandi attitudini offensive, come peraltro confermano i numeri del college: dopo la high school a George Washington ha frequentato Marshall College per quattro stagioni, tutte quante in doppia cifra. Non è mai sceso sotto i 15.2 punti di media (nella stagione da freshman) e, nell’ultimo anno a Marshall, ha viaggiato a 20.2 punti, 5.1 rimbalzi e 5.1 assist ad allacciata di scarpe, tirando con il 39.3% dal campo ed il 36.3% nelle triple, oltre al 78.7% in lunetta.

Bianco dall’ottimo tiro, proviene da una famiglia di cestisti: il padre Gay Elmore, infatti, è stato il miglior realizzatore di tutti i tempi del Virginia Military Institute; il fratello, Ot, ha giocato a Texas-Rio Grande Valley, prima di trasferirsi a Marshall per giocare assieme allo stesso Jon. Un curriculum, quello di Elmore, che parla piuttosto chiaro: Mr. Basketball del West Virginia nel 2014, leader tutti i tempi della Conference USA per punti realizzati, assist e canestri da tre punti messi a segno.
Insomma, un vero e proprio realizzatore che potrà costituire un punto fermo per il quintetto di coach Eugenio Dalmasson, giocando sia da playmaker con spiccate attitudini offensive che da guardia con licenza di uccidere.

“Non credo abbia bisogno di particolari presentazioni come giocatore – le parole del presidente Gianluca Mauro -; Jon Elmore è un realizzatore puro, che ha accumulato grandi numeri al college e dal quale ci attendiamo ottime cose. Siamo felici che abbia scelto di abbracciare la nostra causa e non vediamo l’ora di vederlo in campo con la casacca biancorossa”.

Ufficio Stampa Pallacanestro Trieste