Mens Sana Siena, David Lighty nel mirino

Comincia a muoversi, seppur con piccoli passi, il mercato della Montepaschi Siena campione d’Italia. Con il budget dimezzato per la prossima stagione e la difficoltà nel trattenere le proprie star (Hackett,Moss su tutti), la dirigenza non vuole farsi cogliere impreparata e nelle ultime ore sta sondando la pista che porterebbe David Lighty, già visto in Italia a Cantù e Cremona.

 

La guardia/ala statunitense, intercambiabile a seconda dei diversi quintetti schierabili sul parquet, è stato identificato da coach Crespi come il sostituto ideale di David Moss, destinato a volare per altri lidi con il Barcellona in pole position. Uscito dall’Università di Ohio State nel 2011 ,dopo aver disputato anche una finale NCAA nel 2006/07, venne ingaggiato da Cantù con un contratto biennale ma appena dopo 9 partite di campionato rescisse il contratto per continuare la stagione in quel di Cremona collezionando 10.7 pt di media a partita con il 46.9% da 2 punti e il 32.7% dalla linea dei 3 punti.

Trasferitosi l’estate scorsa in Francia, ha disputato la sua miglior stagione per continuità e qualità con il Nanterre contribuendo alla conquista del massimo campionato francese. Per Lighty una media di 11.8 pt con il 54.4% da 2 punti e il 36.7% da 3 punti conditi da 3.7 rimbalzi e 2.5 assist, che gli hanno consentito di essere nominato Mvp delle Finali.

Al momento il giocatore alto 1 metro e 95 centimetri è free agent e sta disputando la Summer League con i Sacramento Kings mettendosi bene in mostra, ed è proprio in questa kermesse che coach Crespi (presente in America per seguire da vicino i talenti americani) pare averlo segnato con la penna rossa sul proprio taccuino.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *