Home Serie A Max Menetti: “Al PalaTaliercio voglio una Treviso affamata di punti.”

Max Menetti: “Al PalaTaliercio voglio una Treviso affamata di punti.”

0

Massimiliano ‘Max’ Menetti, coach della De’ Longhi Treviso Basket, presenta nella sala stampa della palestra di Sant’Antonino il derby veneto contro l’Umana Reyer Venezia di domenica 9 febbraio.

“Veniamo da due vittorie consecutive, ma dobbiamo metterci alle spalle il buon momento anche se ci ha dato carica, consapevolezza e una ritrovata fiducia nei nostri mezzi. Il derby dell’andata lo giocammo molto bene, ci diede due punti molto importanti. Giochiamo contro i migliori di tutti per risultati e titoli: contro una squadra di grande organizzazione, uno staff e un allenatore che hanno vinto tanto, un roster molto profondo. Loro hanno avuto un certo tipo di preoccupazione e focus sull’EuroCup che l’ha portato ad avere qualche difficoltà di troppo sul campionato, ma in EuroCup sono stati ripagati dai risultati perchè poi la Reyer si giocherà il passaggio del turno nell’ultima giornata a Brescia. Hanno lo scudetto cucito sul petto, e questo ci deve dare tanta consapevolezza e ancora più carica, partiremo per il PalaTaliercio affamati di punti, quello è il nostro obiettivo per giocare un’altra grande partita. Sarebbero due punti basilari per la salvezza.”

Treviso sta attraversando un buon momento. “Le due vittorie consecutive contro Pistoia e Fortitudo ci hanno naturalmente dato più un po’ più di carica e fiducia nei nostri mezzi. La squadra ha dato sempre tutto anche nelle partite giocate in trasferta, chiaro che questo ti può dare la forza di giocare coi nervi un po’ più distesi, ma deve esserci la fame perchè ogni partita ti può cambiare il volto della stagione e possiamo avvicinarci con balzi incredibili alla salvezza, questo dobbiamo saperlo. Dobbiamo avere forza, rabbia e fame aldilà di chi incontriamo. Ivan Almeida ha fatto già vedere buone cose, spero che confermi quanto fatto vedere nella scorsa partita contro la Fortitudo.”

La lotta per la salvezza. “Con poca modestia lo dicevo già dall’inizio dell’anno su quanto fosse dura restare in Serie A. Si sono accorti tutti cosa voglia dire essere tornati alle due retrocessioni in campionato dopo tanti anni, basta un attimo per squadre che erano tranquille dopo un paio di risultati positivi rischiare di trovarsi immischiati nella lotta per salvarsi, oppure basta poco per squadre che erano in momenti molto negativi per una giornata che tutto torna in ballo, questa è la doppia retrocessione. Io l’ho già vissuta avendola giocata. Finchè non è finita, non è finita.”

Le 10 sconfitte in campionato della Reyer. “Ogni squadra ha delle crepe, ci mancherebbe altro che non partiamo con l’idea di andare sui pertugi che ci lasceranno in questa partita. Se uno analizza solo campionato e solo coppa, c’è una squadra da voto alto e un’altra da voto basso, ma le due cose vanno per forza unite. Bisogna vedere anche i gironi dell’EuroCup, molto dipende da questo: il primo girone è molto impegnativo e ti toglie tanta energia, la Reyer l’ha trovato perchè solo il Partizan rende tutto impegnativo. E a proposito di motivazioni e della loro capacità, loro sono andati a vincere a Belgrado, non semplice se si è vista la partita di mercoledì della Virtus Bologna contro il Partizan, dà l’idea di cosa possa fare una squadra. Abbiamo la sfortuna che purtroppo l’EuroCup si ferma fino a marzo e non avranno il focus su questa competizione. Spero che il mio amico Walter De Raffaele sia concentrato sulla partita di Coppa Italia contro la Virtus Bologna per sfatare questo tabù, che siano distratti dalle Final Eight almeno.”

https://www.facebook.com/www.trevisobasket.it/videos/615551635942643/?__xts__[0]=68.ARCpkxnVjaWEY7UNxBEYKa8G2T8g3Zk5iu4eQemxCMGmLNsrWI32rT09RN59t3TCjy2_vUVM5sbb8r084CFPR_aUzSf7hhik3CZdxkAn_V_UFtx2kjwKXt91tue4jwGEzOJeU0yQWfnYEQExcotDbI8iznJMakOoBHmZg-1gjXXSO12T9q7ZUjJvuek8b76pGbCuvXi6-t7zVjQelTRO6KuJ4rfFEVYMhYVn0KTCTgwdidiF8YEog-VO2QEiXe1KEI1boCVDhgohlMRpNkjETOdAKhVMYnw3frOiy6PhOGHef9Lf-UH-PWpRZaEpHLQtbhO2ieO2NWu8pQmKt_dTk0096G9XjthzBFIQ7w&__tn__=-R