fbpx

L’Olimpia Milano supera senza difficoltà Pistoia

Senza storia il monday night del Forum con l’Olimpia Milano che supera 83-63 Pistoia.

Praticamente a senso unico il match con Milano che prende subito le distanze trascinata da un sontuoso Brooks (10+7) e da un Mack padrone della cabina di regia.
Per l’ex Nba 12 punti 5 rimbalzi e 6 assist, in una prova a tutto tondo, mentre è da segnalare anche il ritorno in campo di Aaron White dopo le recenti esclusioni.

Assenti Gudaitis e Della Valle (infortuni) e con Scola-Rodriguez in tribuna per turnover Messina allarga le rotazioni con Moraschini (che però delude dalla lunga distanza) e Biligha che porta la consueta sostanza sotto canestro. A dare lo sprint decisivo è però Nedovic che nel terzo quarto infiamma il Forum con le sue giocate raggiungendo rapidamente quota 19, facendo valere il talento su Pistoia.

I toscani lottano ma risultano impotenti contro l’armata milanese e non bastano i punti di Landi o la doppia doppia di Brandt (10+12), Milano è semplicemente più ricca di talento e con l’assenza di Johnson le cose si sono solo ulteriormente complicate.