Home Serie A Cremona al Forum per il secondo derby lombardo di fila. L’Olimpia cerca l’ottava vittoria

Cremona al Forum per il secondo derby lombardo di fila. L’Olimpia cerca l’ottava vittoria

0

Secondo derby lombardo consecutivo per la Vanoli Cremona che, dopo aver perso sul proprio campo a Varese settimana scorsa, in questo turno affronta i tricolori dell’Olimpia Milano (25/11, ore 17.30, Eurosport 2). Il campionato dopo questo turno osserverà una sosta per la finestra delle nazionali impegnate nella qualificazione ai Mondiali 2019.

Qui Milano: Dopo la prima sconfitta stagionale esterna subita ieri sul campo del Barcellona, l’Olimpia domani pomeriggio è già in campo per l’ottava giornata di Serie A, completando una settimana fatta di quattro gare in otto giorni. L’eventuale vittoria di domani pomeriggio sarebbe l’ottava consecutiva e significherebbe, ancora, imbattibilità e primato in classifica. Pianigiani, ancora senza Nedovic e Della Valle (ancora non riesce a tenere in mano la pala dopo la lesione al tendine di un dito della mano sinistra), dovrà scegliere un altro giocatore da “riposare” per turnover. Cinciarini, non è stato convocato per aggregarsi in Nazionale (è stato preferito il giovane Candi), perciò nella prossima settimana rimarrà a disposizione di Milano anche per la sfida di Kaunas di giovedì prossimo.

Qui Cremona: Secondo derby di fila per la Vanoli. Settimana scorsa ha perso contro Varese e questa settimana arriva alla sfida che, sulla carta, è la più difficile della stagione contro l’Olimpia Milano. Cremona al Forum di Assago ha vinto solo nella stagione 2012-2013 e in questa stagione non ha ancora perso lontano dal PalaRadi. La formazione di Sacchetti è una delle rilevazioni del campionato: terzo posto a pari merito con Avellino e Brindisi e con un giocatore come Ricci che è riuscito a meritarsi anche la convocazione in Nazionale. Per evitare un’altra sconfitta la Vanoli andrà “a giocare a viso aperto questa partita contro la squadra favorita per lo scudetto, cercando di sfruttare al meglio ogni occasione che ci si presenterà sul campo” – dice Meo Sacchetti – Questo tipo di sfide contro avversari forti sono molto stimolanti per un allenatore ma soprattutto per i giocatori. Sono curioso in questo senso di vedere i miei giocatori su un palcoscenico difficile come questo. Ci saranno difficoltà ma in queste dobbiamo trovare gli stimoli per superarle”.

La chiave tattica: Milano deve ritornare a vincere dopo è uscita la “settimana spagnola” (sfide contro Baskonia e Barcellona) dalla quale è uscita abbastanza affaticata anche per le assenze di Nedovic e Della Valle. Lo si è visto bene nell’ultima partita di Euroleague dove ha resistito solo un quarto prima di soccombere contro la fisicità di Tomic e compagni. Di tempo per recuperare le energie ce n’è poco, anche in futuro guardando il calendario delle prossime sfide, nonostante l’Olimpia “sia una squadra abituata e attrezzata anche per queste situazioni”. Cremona, sicuramente più riposata non avendo impegni nelle coppe, potrà sfruttare questo punto debole per portare a casa la vittoria. Cremona ha perso solo due sfide in questo campionato: contro Cantù e contro Varese, due lombarde, con la terza andrà meglio?