fbpx

Brindisi, l’identikit giusto è quello di Josh Akognon. Ma lui rifiuta!

Piero Bucchi

Settimana molto intensa quella che ci si appresta a vivere nelle stanze dei bottoni della società brindisina, alle prese con il rebus combo-guard da affiancare a Jerome Dyson, visto il mancato rinnovo del contratto mensile con Darryl Jackson. Il GM Alessandro Giuliani lavora giorno e notte, soprattutto nel mercato americano in cerca di acquisire quel giocatore che possa dare una grossa mano nelle rotazioni a coach Bucchi, privo di un vero playmaker dall’infortunio patito mesi orsono al capitano Massimo Bulleri.

L’identikit tracciato dal presidente Fernando Marino in questi giorni, portava ad un atleta comunitario ora risiedente in America. Il nome giusto sembra proprio essere quello di Josh Akognon, guardia nigeriana con passaporto statunitense, con un passato nel 2013 in NBA avendo indossato la canotta dei Dallas Mavericks in 3 partite. In questa stagione ha militato in Cina nel Qingado DoubleStar viaggiando alla media di 28.1 punti a partita e 5 assist smazzati, ma essendo finita l’avventura per mancato arrivo ai playoff, si è trasferito in D-League ai Delaware 87ers, dove in 13 partita ha collezionato la media di 17.1 punti realizzati e 4.2 assist distribuiti ai propri compagni. A quanto pare dagli ultimi rumors filtrati in mattinata, il giocatore però ha rifiutato l’offerta recapitatagli dall’Enel Brindisi, non trovando l’accordo con la squadra ora posizionata al secondo posto in classifica in Lega A.

Le parti potrebbero avvicinarsi nelle prossime ore, ma al momento la distanza tra domanda e offerta è lontana. Quel che è certo, è che la società biancoazzurra vorrebbe portare entro la fine di questa settimana in dote a coach Piero Bucchi, l’elemento che dovrebbe far quadrare il cerchio nelle rotazioni e dispendio di energie, permettendo talvolta a Dyson di tirare il fiato e di aiutarlo nel portare palla quando viene pressato, limitando così le palle perse. 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *