Tucci: “Groningen ha grande talento offensivo, avremo bisogno di difesa e del nostro pubblico”.


L’Umana Reyer Venezia si prepara ad affrontare la gara di andata di semifinale di Fiba Europe Cup contro il Donar Groningen (mercoledì 11 Aprile al PalaTaliercio di Mestre, inizio ore 20:30).
Il match si potrà seguire QUI sulla pagina youtube della FIBA.

L’assistant coach Gianluca Tucci presenta il match.
“Intanto parliamo di una semifinale di Fiba Europe Cup, quindi è evidente che parliamo delle squadre migliori arrivate sino in fondo e Groningen lo ha fatto approfittando sicuramente di un grande talento offensivo: molti giocatori stranieri, tanto tiro da tre punti soprattutto dei lunghi, non solo dei 4 ma anche dei 5. Sono giocatori di talento ma anche di esperienza come Drago Pasalic che è un lungo dal passato europeo importante, anche in Italia. E’ quindi una formazione che va innanzitutto tenuta a freno per quelle che sono le situazioni veloci, come nei contropiedi, tiri dai blocchi da tre punti, situazioni di “pick and pop”… Tutte azioni in cui Groningen si esprime al meglio, tant’è che in moltissime partite, forse il 30%, è finita intorno ai 100 punti realizzati… La parola d’ordine sarà quindi la difesa ed è evidente che da un punto di vista fisico ci aspetta un grande lavoro soprattutto sugli esterni che sono quelli che impongono il ritmo difensivo. Poi il resto spero lo facciano le motivazioni, la nostra fame di arrivare in fondo a questa competizione, e chiaramente anche l’apporto del pubblico del Taliercio.”

3 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *