Home Coppe Europee EuroLeague Euroleague: Il Fenerbache vola alle Final Four di Madrid. Il Maccabi cede all’overtime

Euroleague: Il Fenerbache vola alle Final Four di Madrid. Il Maccabi cede all’overtime

0

zelimir obradovic, coach, fenerbahce istanbul

Nuova settimana e nuove emozioni europee con i playoffs targati Euroleague. Andiamo a rivivere le emozioni della serata con il recap.

 

MACCABI-FENERBACHE: 74-75 d.t.s.

Ecco la prima squadra qualificata alle Final Four di Madrid 2015. Il Fenerbache di coach Obradovic timbra il pass sconfiggendo anche in gara 3 i detentori in carica del trofeo, espugnando l’infuocato campo di Tel Aviv in una gara a dir poco incandescente. Non bastano 40 minuti per decidere il vincitore, con i turchi che sul finire dei tempi regolamentari sbagliano il tiro libero con Vesely (12 punti + 8 rimbalzi) per concedere l’ultimo tiro dell’eventuale vittoria ai padroni di casa che tutttavia mancano anche loro l’appuntamento per via dell’errore di un Jeremy Pargo miglior realizzatore dell’incontro con 21 punti. La sfida non ha un attimo di respiro men che meno nell’overtime con le due squadre a contendersi pallone su pallone. Randle (19 pt) porta avanti i suoi ma a 9 secondi dalla fine Goudelock (15pt) timbra il canestro che vale il biglietto per le Final4. Tripudio per Obradovic, delusione enorme per gli ormai ex campioni in carica che non riescono ad allungare la serie.

MACCABI: Pargo 21, Randle 19.

FENER: Zisis 19, Goudelock 15, Vesely 12.