fbpx
Home A2 A2 - Girone Rosso La Reale Mutua schianta l’Urania Milano nel quarto periodo e va in semifinale di Supercoppa
Reale Mutua Torino - Capo d'Orlando La Reale Mutua schianta l’Urania Milano nel quarto periodo e va in semifinale di Supercoppa

La Reale Mutua schianta l’Urania Milano nel quarto periodo e va in semifinale di Supercoppa

0

Mirza Alibegovic (Reale Mutua Basket Torino)

Quest’oggi il match fra Reale Mutua Torino e Urania Milano ha inaugurato la Supercoppa Italiana di Legadue: ad avere la meglio è stata la squadra della Mole che dopo tre quarti di semi equilibrio ha messo in cassaforte il risultato grazie ad un parziale di 20-5 nell’ultimo periodo.

Il finale sul tabellone è 87-65, dovuto in parte alla verve offensiva dimostrata da Clark, ben supportato da Alibegovic e Diop che ha permesso di sovrastare l’attacco avversario, che ha avuto nel totem Langston il faro.

Con 15 punti nel solo primo sui 23 complessivi messi a segno, proprio lui ha arginato l’avvio sprint di Torino, fluida nel muovere la palla e gestire il ritmo come dimostrano i 28 punti nella prima frazione (ed i 20 assist finali).

I due quarti centrali sono stati quelli più equilibrati  e quelli in cui le squadre hanno duellato quasi ad armi pari, con un Langston macina palloni nei pressi del ferro e dall’altra una Reale Mutua che pur consapevole del vantaggio dato da un roster molto più profondo si è fatta talvolta prendere dal nervosismo, complice la situazione di falli di Cappelletti, il play titolare.

L’equilibrio si è però spezzata definitivamente grazie alle triple messe a segno nei momenti topici da Alibegovic, Campani e Clark nella prima metà dell’ultimo quarto: all’Urania rimane solo l’onore delle armi per aver lottato con carattere fino a quando il serbatoio della benzina non ha iniziato a mostrare la spia rossa, come dimostra la prestazione di Bossi, ultimo ad arrendersi.

Coach Demis Cavina al termine della partita è molto soddisfatto: “Bene per la vittoria, bene l’ultimo quarto e bene  per la “faccia giusta” che abbiamo messo nel momento importante del match. E’ importante  partire domani con il giusto approccio e la giusta mentalità“.

Reale Mutua Torino – Urania Milano 87-65 (28-23, 16-13, 23-24, 20-5)

Reale Mutua Torino: Campani 9, Clark 19,  Diop 14, Alibegovic 13, Toscano 11 Pagani 6, Penna 6, Bushati 6,  Cappelletti 3, Origlia, Ferro. All:Cavina

Urania Milano: Benevelli 3, Raivio, Pesenato, Langston 31, Bossi 16, Raspino 7  Chiapparini 5, Nonkovic 1 Matteo Montano,  Molin. All: Villa